Serie B – Crema fa il bis ed espugna Desio

Serie B – Crema fa il bis ed espugna Desio

Secondo successo consecutivo per la Pallacanestro Crema che in casa della Pallacanestro Aurora Desio vince 56 a 59 e conquista altri 2 punti preziosi.

Commenta per primo!

Secondo successo consecutivo per la Pallacanestro Crema. In terra brianzola, con Ferraro fermo per il guaio alla spalla rimediato nella prima di campionato, i ragazzi di coach Salieri lottano come leoni e conquistano altri due punti preziosi per la classifica e per il morale di squadra. La gara, equilibrata sin dal primo minuto ha visto padroni di casa infrangere per prima la retina del canestro per mano di Corti. Vantaggio vanificato nell’arco di un amen dal #4 cremasco Peroni, abile a recuperare palla su un tiro da tre sbagliato da Fiorito e da Dagnello che con un bel tiro da 3 vanifica il nuovo vantaggio brianzolo. Minuto dopo minuto ed azione dopo azione i cremaschi si costruiscono un piccolo gap positivo, arrivando alla prima sirena avanti di 1. Rientrati dalla mini pausa gli uomini di Frates, si fanno più aggressivi riportandosi momentaneamente in vantaggio, ma è solo questione di minuti prima che Paolin, Dagniello e Peroni ci mettano una bella pezza vanificando la mini fuga dei bianco arancio e riportino nuovamente avanti Crema fino all’intervallo lungo. Ricco di sorpassi e controsorpassi anche il secondo tempo, con i brianzoli che non ci stanno a farsi battere davanti al loro pubblico, ma che nulla possono davanti alla grinta di capitan Del Sorbo e compagni, che al 33’ sono avanti di 7 lunghezze. Ma non è ancora tempo di festeggiare perché i ragazzi di coach Frates pungolano senza sosta per recuperare terreno e scongiurare la debacle casalinga. Al termine di 40 emozionanti minuti di gioco, il verdetto del palazzetto brianzolo sorride a Crema che espugna l’Aldo Moro con il punteggio finale di 56 a 59. Archiviata la seconda giornata con una nuova vittoria, per i ragazzi di Salieri si profila una nuova settimana di duri allenamenti in vista della sfida con la neo promossa ed agguerrita Orva Lugo.

FONTE: Uff. Stampa Pall. Crema

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy