Serie B. Desio, l’Aurora cerca il colpo contro Pavia

Serie B. Desio, l’Aurora cerca il colpo contro Pavia

Commenta per primo!

Archiviata la bella vittoria su Mortara che ha permesso alla Rimadesio di agganciare al 6° posto Lecco e Vicenza, i ragazzi di coach Villa hanno subito un altro impegno alla portata sul campo di Pavia, formazione in crescita in questa fase della stagione che segue in classifica i brianzoli distanziata di 4 punti. I blu-arancio dovranno però cercare la 5 vittoria nelle ultime 6 partite senza il play Novati, uscito con una caviglia malconcia dalla sfida con Mortara; ne avrà per un mese.

La Edimes Basket Pavia, è formazione con giocatori di esperienza che nell’ultima fase del campionato è in forte crescita. Infatti dopo un inizio da 2 vittorie nelle prime 9 uscite, ha chiuso il girone di andata vincendo 5 delle ultime 6 partite, prima di perdere le ultime 2 sfide contro Orzinuovi e Udine che guidano il campionato. Coach Garetto e la società del presidente  Ripa, dopo il difficile inizio di campionato hanno deciso di rescindere consensualmente il contratto a novembre; la guida tecnica è stata affidata al vice Alessandro Beretta che ha saputo risollevare la situazione. Anche il roster ha subito delle perdite. Paolo Vitali dopo l’addio di Garetto si è accasato alla Sangiorgese, mentre è notizia di questi giorni l’addio di Bartolucci accasatosi in C Silver pugliese a Nardò; la società sta valutando innesti. Il miglior marcatore della Edimes è Venturelli, guardia uscita dal settore giovanile di Udine con esperienze in B1 e B2 tra Potenza, Mirandola, Fortitudo Bologna e Orzinuovi, da dove è stato prelevato nel gennaio scorso. Il classe ’82 viaggia a 17.3 punti, 1.6 assist e 3.8 rimbalzi di media realizzando da dietro l’arco con una percentuale del 37%. La cabina di regia è affidata all’immortale Roberto Fossati, pavese doc classe ’78. Per lui, dopo l’esordio in A2 in maglia pavese a metà anni ’90, esperienze importanti in giro per l’Italia in serie B a Olbia, Atri, Voghera, Trento e Recanati in A Dilettanti, prima di tornare a Pavia nel gennaio 2013 dopo un paio di mesi giocati ad Ostuni. Nonostante non sia più giovanissimo le sue medie sono di tutto rispetto: 10 .4 punti, 4.2 assist e 3.7 rimbalzi; tirando dal campo con il 49% da 2 ed il 41 % da 3. Nello spot di ala forte troviamo, confermato dalla passata stagione, Buscaino. Il 31enne, con esperienze in B a Rovereto e Pescara, mette a referto 11.2 punti e 4.2 rimbalzi a gara, incidendo in ambo i lati del campo.  Altro esterno da tenere d’occhio è Ferri, giocatore classe ’93 prodotto del settore giovanile di Casalpusterlengo con il quale ha giocato anche in A Dilettanti. Per lui poi esperienze a Crema ed Alessandria tra serie C e B. L’ala piccola produce 9.3 punti di media a gara, ed è pericoloso dai 6.75, dove realizza con il 39 %. Sotto le plance la voce grossa la fa Pavone, Centro di esperienza con trascorsi in serie C e B a Ovada, Tortona, Asti, Alessandria, Valenza e CUS Torino. Il classe ’84 viaggia a 6.7 punti e 7.7 rimbalzi di media, realizzando da 2 con il 62 %. Minuti di riposo a Fossati li dà Zennaro, giovane play prodotto della Reyer Venezia (con la quale ha esordito in serie A1) prelevato in estate dalla Sangiorgese. Per il classe ’95, 3 punti e 1.2 assist in 12’ di media di utilizzo. Sugli esterni il cambio è Schiano, classe ’92 con esperienze in B a Cecina e Martina Franca, oltre ad una stagione in A2 Silver a Firenze. Per lui fatturato da 2.8 punti e 2.2 rimbalzi nei 13’ in cui è impiegato. Completano le rotazioni i 20enni Mustacchio e Brunelli.

Nella gara di andata Desio si impose per 66-64, rischiando nel finale (5-14 l’ultimo periodo) dopo aver dominato per ampi tratti anche in doppia cifra la gara. Gallazzi fu il match winner per Desio grazie a 25 punti frutto di un clamoroso 5/6 dalla lunga distanza. A Pavia non bastarono i 17 punti di Fossati e i 15 di Venturelli. Palla a due alle ore 18.00 di domenica al PalaRavizza di via Treves a Pavia; arbitreranno l’incontro i signori Somensini di Manerba del Garda (BS) e Spinelli di Cantù (CO).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy