Serie B. Devastante Mazzantini, tris per Cecina, PMS KO

Serie B. Devastante Mazzantini, tris per Cecina, PMS KO

Terza vittoria in 3 uscite per la GR Services di coach Bandieri.

Commenta per primo!

Di Michele Amadori

GR Services Cecina – PMS Moncalieri 87-83

GR Services Cecina: Danna 9, Spera 2, Mazzantini 32, Spatti 15, Gestri ne, Guerrieri ne, Bruni 12, Salvadori 11, Turini 0, Lasagni 6. All.: Bandieri. Ass.: Bernabei e Pio.

PMS Moncalieri: Gioria 21, Agbogan 9, Tassone 0, Coviello 6, Merletto 12, Treier 3, Smorto 9, Cattapan 2, Conti 15, Di Bonaventura 6. All.: Pansa. Ass.: Squarcina.

Parziali: 27-22, 17-16, 27-17, 16-28. Progressivi: 27-22, 44-38, 71-55, 87-83.

Terza vittoria in 3 uscite per la GR Services di coach Bandieri. I rossoblù, spinti da un super Mazzantini (32 pt.) hanno dato vita a una battaglia senza esclusione di colpi con Moncalieri e alla fine hanno ottenuto altri due punti che li mantengono in testa alla classifica dopo 3 giornate. I primi punti vengono segnati dalla GR Services con Mazzantini e subito replicati da Bonaventura da 3. Smorto allunga a +3 per gli ospiti, ma Salvadori da ancora da fuori rimette tutto in parità. I primi due minuti sono il preludio a un primo parziale molto combattuto nel quale Cecina si affida a un ispiratissimo Spatti e al solito Bruni. I rossoblù si portano sull’11-7 al 4’ e non mollano la vetta per tutto il parziale. A 2’ dal termine i padroni di casa toccano il +7 (21-14) con 3 realizzazioni consecutive firmate Spatti, Mazzantini e Salvadori, ma al primo intervallo, Moncalieri rosicchia 2 punti e il tabellone indica 27-22. Conti pareggia in apertura del secondo tempino (27-27), ma Cecina con due triple ravvicinate di Lasagni e altri 2 punti di Spatti mette a segno un break da 10-0 che le consente di portarsi sul +10: 37-27 a metà parziale. Moncalieri non ci sta e ripaga i rossoblù con la stessa moneta. Agbogan segna da fuori, Merletto e Coviello fanno entrambi 2/2 dalla lunetta e la PMS torna in gara: 37-34. La partita torna a essere di nuovo accesissima, l’elastico si allunga e si accorcia nell’ordine dei 3 punti, ma Cecina nell’ultimo minuto, grazie al solito Spatti torna a respirare e chiude il parziale sul +6: 44-38. Al rientro in campo la partita continua a essere molto vivace e combattuta. La GR Services, nei primi 2’ fa le prove generali dell’allungo decisivo e s porta a +10 (48-38) con Mazzantini e Salvadori. Non è ancora il momento giusto e Moncalieri, grazie ai punti di Conti e Merletto si riporta a -6: 48-42. Si prosegue così fino a metà tempino, poi 2 bombe di Bruni e una di Mazzantini (miglior marcatore a fine partita), rompono gli indugi. Al 25’ il tabellone indica 59-50 e nella seconda metà del parziale i rossoblù allungano ancora fino a toccare i 18 punti di vantaggio e alla mezz’ora, grazie al solito Mazzantini che segna a fil di sirena siamo sul 71-55. L’ultimo parziale sembra la classica passerella, ma Moncalieri non molla e il final fa venire i brividi ai tifosi. Cecina però gestisce bene la situazione e Mazzantini sigilla la sua super partita con gli ultimi 2 punti, quelli della tranquillità e della festa sugli spalti del PalaPoggetti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy