Serie B – Domani in scena il derby tra Cecina e San Miniato

Serie B – Domani in scena il derby tra Cecina e San Miniato

Le ultime in casa Etrusca.

di La Redazione

Dopo la scorpacciata di partite con il turno infrasettimanale, che ha visto la CreditAgricole-Blukart vincere due partite su tre, mettendo così sei punti in classifica dopo cinque partite, la squadra di coach Barsotti torna in campo, ancora in trasferta, domenica 4 novembre alle ore 18.00 sul campo del Basket Cecina. La partita presenta mille insidie per capitan Nasello e compagni, contro una squadra esperta, che ha confermato in buona parte il blocco di giocatori della scorsa stagione. La partenza di stagione della squadra allenata da coach Gianni Montemurro è stata complessa, con la sconfitta ad Omegna e la caduta interna con Valsesia, seguite però da due bei successi con Domodossola e Piombino. Nell’ultimo turno non sono riusciti ad espugnare Varese solo nel finale, dopo una partita combattuta fino agli ultimi secondi. La squadra del veterano coach Montemurro ha nel classe 1977 Mario Alberto Gigena il faro dell’attacco; anche in questo primo scorcio di stagione, sta viaggiando sulla media di 14 punti a partita in 20 minuti giocati. Sorpresa in questa prima parte è l’esterno Mennella, nuvo innesto dalla Virtus Salerno, tiratore temibile, con 12 punti di media a gara e un 9 su 12 dall’arco. Giocatori di assoluto livello per la categoria sono Francesco Forti, Leonardo Salvadori e Andrea Spera, tutti in doppia cifra dopo cinque partite. Dalla panchina i cecinesi possono contare sull’estro e esperienza del capitano rossoblu, Giuliano Biancani. Da segnalare la presenza nel roster rossoblu di un grande ex di San Miniato, Sam Gaye, amatissimo dai tifosi biancorossi; per il pubblico che lo ha visto in questi anni al Fontevivo non ha certamente bisogno di presentazioni. “La trasferta di Cecina è sempre stata una gara ricca di insidie, è uno dei campi più ostici della serie B nazionale” le parole di presentazione alla gara di coach Federico Barsotti “Cecina è una squadra che ha confermato il blocco della scorsa stagione: Gigena, Biancani e Salvadori sono i leader veterani del gruppo, affiancati dai giovani confermati Gaye, Spera e Forti. Insieme a loro c’è il nuovo innesto Mennella, che sta facendo molto bene in questa prima parte di stagione. Sappiamo che dobbiamo fare una gara attenta per limitare il loro potenziale offensivo; sarà importante recuperare gli infortunati, perché in questo inizio di stagione abbiamo avuto troppe defezioni che non ci hanno permesso di lavorare con qualità in settimana. Questo non deve essere assolutamente un alibi, ma dobbiamo caricarci ancora di più nelle difficoltà ed andare a Cecina a giocare una grande gara, per continuare il nostro buon inizio.”.

Uff.Stampa Etrusca San Miniato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy