Serie B – Due squadre pugliesi in tre giorni per il Teramo Basket

Serie B – Due squadre pugliesi in tre giorni per il Teramo Basket

I biancorossi affronteranno giovedì la capolista San Severo, e domenica saranno di scena sul campo di Nardò.

Commenta per primo!

Non c’è tempo per rimuginare sulla pesante sconfitta di Civitanova: il Teramo Basket 1960 deve già tenersi pronto per affrontare tra le mura amiche, giovedì 7 Dicembre, la prima della classe. La Cestistica San Severo guida, infatti, da imbattuta la classifica del girone C e si presenta alla sfida di giovedì con un roster da 5 stelle extralusso: i membri del quintetto base Bottioni, Cribeni, Scarponi, Di Donato e Rezzano sono tutti attalmente in doppia cifra di media, il che già la dice lunga sul valore dei titolari sanseverini; in aggiunta ad essi anche due scudieri di tutto rispetto come Malagoli e Smorto, il tutto sotto la direzione di un signor allenatore quale è Giorgio Salvemini, cresciuto cestisticamente a Roseto, prima da allenatore nelle giovanili e poi in prima squadra.

Dopo l’infrasettimanale i biancorossi saranno ancora impegnati Domenica 10 sul campo della Pallacanestro Nardò, squadra esordiente nella categoria e che non sta affrontando un periodo esaltante. I giocatori da tenere assolutamente sotto controllo sono Provenzano, Potì e Bjelic, tutti e tre con oltre 15 punti di media a partita, che compongono il 90% del gioco in attacco degli amaranto. Attenzione poi anche al playmaker Rodriguez, già avversario di Teramo lo scorso anno con la maglia di Barcellona.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy