Serie B. Empoli riscatta Maddaloni e torna ammazzagrandi: piegata anche Palestrina

Serie B. Empoli riscatta Maddaloni e torna ammazzagrandi: piegata anche Palestrina

Commenta per primo!

Use Empoli- Citysightseeing Palestrina 77-61
COMPUTER GROSS EMPOLI: Samoggia 18, Mariotti 10, Terrosi 21, Mascagni 8, Pinzani ne, Sesoldi, Scali, Ghizzani 3, Berni. All. Bassi
CITYSIGHTSEEING PALESTRINA: Rossi 13, Molinari, Brenda 3, Rischia 3, Gagliardo 15, Miglio ne, Pecetta, Pierangeli 22, Stirpe 5, Rossi ne. All. Cecconi
ARBITRI: Benatti di Medolla (Mo) e Bergami di San Pietro in Casale (Bo)
PARZIALI: 19-18, 35-37, 56-46

Empoli torna ammazzagrandi nel Girone C, e lo fa nel suo fortino, inaugurando al meglio il nuovo anno. Decisiva per i bianco-rossi la ripresa, dopo che nel primo quarto a Samoggia e Mascagni, rispondono Pierangeli e Stirpe, mentre nel secondo parziali gli ospiti provano anche l’allungo, fermato però da Bei e Terrosi. Dai loro canestri nascerà anche il 12-0 che spacca il match, fino al 56-46 del 30′. Nell’ultimo parziale il punteggio in realtà non è ancora chiuso, e Gagliardo è il primo a non voler mollare, ma sul 60-56 Empoli arriva anche il tecnico all’indirizzo di Molinari, è lo scacco matto per gli arancio-verdi: Samoggia piazza i canestri che mordono alla giugulari, lo seguono gli immancabili Mariotti e Terrosi, raggiungendo anche un immeritato +18.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy