Serie B – Empoli vince ancora, Oleggio ko

Serie B – Empoli vince ancora, Oleggio ko

Un super Potì trascina i toscani alla seconda vittoria.

Commenta per primo!

Al termine di 40 minuti molto combattuti ed intensi Empoli piega Oleggio col punteggio di 72-62, un risultato fin troppo pesante per gli ospiti che a lungo hanno cullato l’idea di espugnare il parquet toscano cedendo solo negli ultimi 120 secondi.

CRONACA – Sin dalle battute iniziali si nota che le difese sono il punto forte di entrambe le squadre e gli attacchi fanno molta fatica a sbloccarsi. Il primo mini allungo lo producono però i piemontesi che, con una tripla ed una schiacciata in contropiede di Gallazzi, si portano sul 7-14. Empoli sul finire di primo quarto reagisce però e con un parziale di 8-0 concluso con un canestro da 3 da praticamente centrocampo di Marsili sulla sirena finale, ribalta il punteggio sino al 15-14. Le difese continuano a chiudersi molto bene e le due formazioni sono costrette a diverse conclusioni oltre l’arco con percentuali non proprio eccelse. La squadra di casa gestisce un po’ meglio questo momento della gara caratterizzato da molti contatti, proteste e falli mentre il più penalizzato è l’ex del match, Marusic, ora in forza ad Oleggio, che non riesce ad incidere gravato ben presto di tre penalità. Si arriva al’intervallo comunque col punteggio sempre in equilibrio (31-27). A sorpresa al rientro in campo sono gli attacchi i veri protagonisti con Giarelli da una parte e Spatti dall’altra attori principali. Empoli mantiene sempre un minimo vantaggio sino a quando la propria panchina in uscita da un time-out non subisce un fallo tecnico che regala un’azione da 4 punti ad Oleggio che si porta sul 44-47. Una tripla di Giancarli a 17″ dalla fine del tempino porta le squadre di nuovo in parità (48-48). L’ultimo quarto si apre con un botta e risposta fra Potì e Lo Biondo che mantiene in perfetto equilibrio la gara (53-53 al 33′). La formazione di casa di coach Bassi affretta qualche conclusione di troppo ma grazie alla maggiore aggressività offensiva entra negli ultimi 2’50” sul 62-58. A questo punto si scatena Potì che, con una tripla più un 3/3 dalla lunetta per un fallo subito da Gallazzi, lancia Empoli sul +8 (68-60) a 60″ dal termine. La lotteria finale dei tiri liberi, valida più che altro per una possibile classifica avulsa in caso di arrivo a pari punti, premia ancora di più i toscani che chiudono sul 72-62.

Empoli rimane così imbattuta scacciando qualche perplessità che il precampionato aveva fatto venir fuori ma poi quando i ragazzi di coach Bassi giocano giocano così di squadra, soprattutto sul proprio parquet, qualcosa cambia sempre e sempre in positivo. D’altra parte Oleggio recrimina per qualche fallo di troppo fischiatogli contro che hanno praticamente cancellato dalla gara Marusic, per il resto da sottolineare l’ottima prestazione di Spatti (20).

MVP BASKETINSIDE.COM: POTI’ è naturalmente lui il migliore in campo, in ombra per tre quarti, si scatena negli ultimi 10 minuti realizzando tutti e 14 i punti della sua partita trascinando i suoi al successo.

Use Basket Computer Gross Empoli – Mamy.eu Oleggio 72-62 (15-14, 16-13, 17-21, 24-14)
Use Basket Computer Gross Empoli: Filippo Giannini 14 (3/6, 2/4), Gabriele Giarelli 14 (3/11, 0/0), Stefano Potì 14 (1/2, 3/5), Daniele Sesoldi 9 (3/4, 0/1), Valerio Marsili 6 (1/1, 1/1), Byram Baparapè 5 (0/3, 1/1), Gianni Terrosi 5 (0/1, 0/4), Marco Giancarli 3 (0/0, 1/3), Lorenzo Raffaelli 2 (0/5, 0/3), Francesco Falaschi 0 (0/0, 0/0), Leonardo Berti 0 (0/0, 0/0), Alessandro Antonini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 26 / 36 – Rimbalzi: 38 5 + 33 (Gianni Terrosi 9) – Assist: 12 (Gabriele Giarelli 4)
Mamy.eu Oleggio: Alessandro Spatti 20 (3/8, 4/9), Edoardo Gallazzi 11 (2/8, 1/9), Shaquille Hidalgo 10 (3/7, 0/1), Stefano Colombo 6 (3/5, 0/0), Marco Calzavara 5 (0/0, 1/4), Matteo Lo biondo 5 (1/2, 1/2), Penny Hidalgo 4 (2/4, 0/6), Andrea Marusic 1 (0/0, 0/2), Gianmarco De vita 0 (0/0, 0/1), Giulio Marotto 0 (0/1, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 18 – Rimbalzi: 43 13 + 30 (Shaquille Hidalgo, Matteo Lo biondo 10) – Assist: 18 (Shaquille Hidalgo 8)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy