Serie B – Etrusca, c’è l’ostacolo Montecatini nella prossima

Serie B – Etrusca, c’è l’ostacolo Montecatini nella prossima

La presentazione del match.

di La Redazione

È di nuovo aria di derby in casa Etrusca, che si appresta ad ospitare Montecatini Terme Basketball nella gara di domenica 9 dicembre alle ore 18 al Fontevivo. La gara arriva in un momento particolarmente frizzante per le due squadre, con la squadra di coach Barsotti reduce da cinque successi consecutivi, con la perla della vittoria al Palabasletta di Vigevano di cinque giorni fa e con otto successi nelle prime dieci gare di campionato. Dall’altra parte, la squadra termale, allenata da coach Alberto Tonfoni, ta vivendo un momento altrettanto positivo, con quattro vittorie nelle ultime cinque gare, con la sola Fiorentina capolista, che è riuscita ad interrompere la corsa di Meini e compagni. Sarà un incontro tra due squadre giovani, che interpretano il gioco con grande sfrontatezza e intensità e ci sarà certamente grande spettacolo per il pubblico che riempirà il Fontevivo domenica pomeriggio. Montecatini, come San Miniato, ha rinnovato tantissimo il roster, con tanti nuovi innesti rispetto alla scorsa stagione; la principale conferma è in cabina di regia, affidata ancora al talento e alla grande esperienza di Guido Meini, giocatore di classe cristallina, con ampi trascorsi in categorie superiori. Il principale terminale offensivo dei termali è l’italo-argentino Franco Migliori, classe 1982 e tanta qualità da offrire alla squadra, con i suoi 20 punti di media a partita. Rivelazione fino ad ora della stagione è il giovane lungo Samuele Moretti, che con quasi 13 punti di media si sta ritagliando sempre di più un ruolo fondamentale negli equilibri della squadra. Altro giocatore particolarmente pericoloso è il lungo Gianluca Giorgi, proveniente dal vivaio pontederese, con trascorsi in B nelle ultime tra stagioni tra Valsesia, Iseo e Livorno, ma in dubbio nella sfida di domenica in seguito ad un infortunio che lo sta tenendo lontano dai campi nelle ultime settimane. Sugli esterni inoltre coach Tonfoni può contare sulla energia e la versatilità di esterni come Galli e Bolis e sotto le plance sulla solidità di Maresca. “Sarà una gara estremamente complessa. Non dobbiamo farci ingannare dalla nostra classifica, perché un mese fa questa sarebbe stata una partita tra due squadre giovani vogliose di far bene.” con queste parole presenta la gara coach Federico Barsotti “Montecatini viene da quattro vittorie nelle ultime cinque partite ed è uscita vittoriosa nelle ultime due trasferte e sta esprimendo un gioco convincente, gara dopo gara. È una squadra che fa dell’energia in attacco e in difesa la principale filosofia e sarà fondamentale riuscire a bloccare le loro azioni di corsa per non fargli prendere inerzia. Dal punto di vista del roster accanto a due giocatori di categoria superiore come Meini e Migliori, stanno emergendo fortemente altre individualità come Moretti, che sta diventando pedina fondamentale negli equilibri di Montecatini e uno dei migliori under del girone. Stiamo recuperando una buona condizione generale, dopo aver recuperato gli acciacchi delle settimane scorse e quindi mi aspetto, da parte dei nostri ragazzi una gara di altissima intensità e di grande attenzione, elementi imprescindibili per portare a casa una vittoria determinante per la nostra stagione.”

Uff.Stampa Etrusca San Miniato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy