Serie B Final Four – Agropoli – Siena, le pagelle

Serie B Final Four – Agropoli – Siena, le pagelle

BCC CONVERGENZE BASKET AGROPOLI

Parrillo 5: parte bene ma è un fuoco di paglia e il suo contributo è insufficiente per la seconda partita consecutiva.

Romano 4,5: di male in peggio dopo il disastro contro Rieti non trova la via del canestro (0/5 dal campo) e lo si ricorda solo per i 4 falli.

Serino 7: unico dei suoi a salvarsi veramente con 17 punti e 8 rimbalzi, ha però la colpa di sbagliare qualche canestro facile che taglia le gambe ai suoi.

Molinaro 6: discreta prestazione dalla panchina con 9+7, assieme a Serino è l’unico a dare un contributo decente, ma se gli avversari dominano a rimbalzo la colpa è anche sua.

Spinelli 6: un tiro e un canestro in 5’, non è certo responsabilità sua la sconfitta.

Iurato 5,5: come sopra ma le due palle perse di cui una stupida in contropiede non gli valgono la sufficienza.

Palma DNP

Cucco 5: parte in quintetto a sorpresa e parte bene, ma le sue polveri si spengono subito e il suo 1/6 dal campo aiuta la difesa di Siena a chiudere il campo.

Birindelli 6,5: 10 punti e 5 rimbalzi con il 63% dal campo tiene a galla i suoi nei momenti peggiori, solido ma purtroppo per Agropoli non decisivo.

Marulli 4: rimane con la testa al libero decisivo sbagliato ieri, se i punti (2 con 0/5 dal campo) sono meno delle palle perse (4) non si può che parlare di prestazione disastrosa.

GECOM MENS SANA SIENA 1871 

Parente 7: le 5 perse sono un brutto macigno, ma è il leader della squadra oltre che il top scorer (20 punti) della partita e si fa più che perdonare.

Panzini 7: un altro giocatore rispetto al match con la Fortitudo, nessuna persa e 16 punti e 16 di valutazione con il 50% dal campo, decisivo.

Vico 6,5: gioca infortunato ma la sua prestazione è solidissima anche se tira un pessimo 4/12; 11 punti, 3 rimbalzi e 2 assist di pura sostanza.

Bonelli DNP

Ranuzzi 7: grande prestazione difensiva su Ranuzzi, condita da 7 punti e 8 rimbalzi, è silenzioso ma decisivo al pari dei compagni.

Paci 6,5: 8 punti e 6 rimbalzi non dicono tutto a proposito dell’ottima partita che gioca.

Pignatti 5,5: minutaggio limitato pesantemente dai falli e dai quintetti piccoli scelti da Agropoli, in difesa la sua energia è sempre decisiva ma gli zero punti segnano una prestazione insufficiente.

Ondo Mengue 5,5: 10’ di onesto lavoro, la sua utilità è solo quella di far riposare Ranuzzi.

Sergio 6,5: sostituisce al meglio Pignatti e offre un’eccellente prestazione soprattutto a rimbalzo mettendone a referto 7 accanto ai 9 punti.

Chiacig 5: peggiore in campo con problemi di falli, l’età e la stagione lunghissima dimostrano di averlo messo in ginocchio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy