Serie B. Fiorentina, serve un altro successo contro Vicenza

Serie B. Fiorentina, serve un altro successo contro Vicenza

Commenta per primo!

La Fiorentina Basket, in occasione del 14° turno del campionato di Serie B Girone B, riceverà la visita della Banca Popolare di Vicenza, formazione che occupa il sesto posto in graduatoria con 4 punti in più della squadra gigliata.
La compagine viola arriva a questa gara forte delle 4 vittorie ottenute nelle ultime 5 gare, che hanno consentito alla squadra di Salieri di compiere un importante passo avanti in chiave salvezza.
I veneti, invece, arrivano a Firenze dopo due sconfitte cocenti contro Udine (in trasferta) e, soprattutto, in casa contro la Vivigas Alto Sebino al supplementare, che hanno, di fatto, limitato la corsa dei ragazzi di Magagnoli verso i play off.
La palla a due al palasport di “San Marcellino” di Firenze è prevista alle ore 21:15 di sabato 26 dicembre 2015 agli ordini degli arbitri Matteo Spinelli di Roma e Daniele Valleriani di Ferentino.

Il tecnico viola Stefano Salieri ha commentato così l’approccio alla gara: “Vicenza è una squadra molto quadrata e coperta in tutti i ruoli con un giusto mix di giovani bravi e giocatori esperti. Molto fisici sotto canestro e più in generale nei ruoli di esterno. Campiello e Nobile sono una delle coppie meglio assortite del campionato. Valesin un giocatore di talento e prospettiva superiore. In sostanza un’ottima squadra che in difesa mette pressione e alterna la zona 2-3 alla uomo. Noi arriviamo a questa sfida con alle spalle una settimana molto difficile. Valentini non sarà della gara. Non intendo rischiarlo in quanto l’infortunio patito a Crema si è rivelato più grave del previsto. Valuteremo giorno per giorno. Furfaro è out con il ginocchio per almeno venti giorni. Marusic invece dovrebbe recuperare e sarà in campo domani”.

In occasione della gara casalinga contro la Banca Popolare di Vicenza la Fiorentina Basket lancia l’iniziativa “Boxing Day in famiglia al Palasport”, un’iniziativa volta ad avvicinare ancor più il pubblico alla squadra viola, coinvolgendo, in particolar modo le famiglie le quali, presentandosi alle casse del palasport di “San Marcellino”, potranno ritirare il tagliando di ingresso gratuito per tutti i componenti del nucleo familiare, previo acquisto del biglietto intero (5 euro) da parte di uno dei genitori.
Il ritiro dei tagliandi dovrà, per forza di cose, essere contestuale: genitori e figli, di conseguenza, si presenteranno alle casse del palasport per ritirare il biglietto di ingresso gratuito alla partita pagando un solo tagliando per l’intero nucleo familiare (a prescindere da quanti siano i componenti).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy