Serie B. Fiorentina, un altro tracollo a Pavia

Serie B. Fiorentina, un altro tracollo a Pavia

Commenta per primo!

EDIMES PAVIA-FIORENTINA BASKET 88-65

PAVIA – Fossati 7 (1/1, 1/3); Vitali 5 (1/1, 1/3); Zennaro 5 (1/1); Buscaino 6 (3/5, 0/2); Ferri 28 (8/13 da 3); Mustacchio 2 (1/1); Bartolucci 14 (2/4, 3/5); Venturelli 13 (1/7, 3/5); Pavone 4 (2/3); Schiano 4 (2/4).

FIORENTINA – Giampaoli 3 (1/8 da 3); Bojovic (0/2); Marusic 7 (2/2, 1/4); Baggio; Lasagni 23 (6/7, 3/7); Facchino; Touré 6 (3/10, 0/3); Di Giacomo 17 (7/13); Caroli 9 (0/3, 2/7).

La Fiorentina affonda a Pavia. Sesta sconfitta per la squadra di Salieri che regge per un quarto e poi deve alzare bandiera bianca di fronte alla maggior profondità e tonnellaggio lombardo, caratteristiche che tuttavia avevano fin qui garantito all’Edimes gli stessi punti dei gigliati, due.

Ottimo impatto pavese, 10-2 al 5′ con cinque dell’ex Fortitudo Venturelli, Caroli con due triple riporta in quota i viola che si riaffacciano a -2. Ma nel secondo quarto c’è l’allungo serio della squadra di Garetto. Stavolta è Bartolucci il protagonista dell’allungo, +14, 24-10 al 13′. Un libero di Caroli e Lasagni, il migliore dei viola insieme a Di Giacomo, servono a riportare il divario a una sola cifra, ma Pavia riparte ed entra negli spogliatoi avanti di 12, con la Salieri-band protagonista di un pessimo 3/18 dalla distanza, 0/6 di Giampaoli (poi 1/8) che chiude malinconicamente la nuova avventura fiorentina. Ripresa senza storia, festival di triple di Pavia, cinque con tre di uno strepitoso Ferri che farà registrare al termine un irreale 8/13, Lasagni e Di Giacomo cercano di contenere i danni, ma è il massimo che possono fare. L’Edimes scavalla il +20, lungo garbage time, Salieri dà spazio alla panchina, Garetto idem e tutti e 10 i pavesi trovano punti. Finisce 88-65, con Desio servirà un guizzo per raddrizzare la stagione, ma ancor di più serviranno nuovi innesti per assicurarsi la salvezza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy