Serie B – Forlì passa a Scauri, coach Fabbri si dimette

Serie B – Forlì passa a Scauri, coach Fabbri si dimette

Più 11 nel finale: 67 – 78 (14-18, 22-39, 46-63), ma il vantaggio dei nero arancio è stato anche di 16 – 37 nel secondo quarto.

Commenta per primo!

Spettacolare Global Sistemi a Scauri. Di fronte ad un numeroso pubblico, ad un tifo assordante e alla perdurante assenza di Bartolucci, la truppa di coach Di Lorenzo mette in campo personalità e difesa in quantità colossale stappando ai laziali due punti veramente importanti per l’economia della prematura, ma sempre importante, classifica. Più 11 nel finale: 67 – 78 (14-18, 22-39, 46-63), ma il vantaggio dei nero arancio è stato anche di 16 – 37 nel secondo quarto.
Sin dalla prima frazione breve la partita, preparata nei minimi dettagli, mette in condizione i padroni di casa di non essere mai pericolosi. E’sempre Forlì a comandare tranne in alcuni brevi flash durante i primi 5 minuti.

I ritmi sono alti e, mentre Scauri fatica a tirare, i giochi della Tigre diventano sempre più efficaci. Gli artigli affondano è già in nell’intervallo la ferita dei laziali si dimostra profonda: 22-39.

Ma non ci si poteva certamente aspettare la resa. I due quarti che porteranno alle somme si dimostreranno complessi e densi di spettacolo. Ventiquattro pari è il parziale dei terzi 10 minuti, con continui cambi di fronte e grande velocità.

Poi Scauri, sanguinante, tira fuori tutto il cuore possibile per ricucire la ferita e parzialmente ci riesce. Ma, nonostante la stanchezza, il gruppo romagnolo non si disunisce. La tenacia dei biancoblù emerge senza riserve, ma è la compattezza di Forlì a fare la differenza.

Difficile dire chi in campo sia stato il migliore. Tutti hanno dato il massimo. Ma se dovessimo fare per forza un nome, allora diremmo: Di Lorenzo.

Basket Scauri – Global Sistemi Forlì 67-78

Basket Scauri: Daniele Mastrangelo 16 (5/11, 1/5), Andrea Lombardo 16 (6/9, 1/4), Luca Antonietti 13 (5/13, 1/2), Dante Richotti 9 (3/11, 0/0), Victor Osmatescu 9 (4/6, 0/0), Santiago Boffelli 2 (0/4, 0/2), Nikola Markus 2 (1/1, 0/0), Enrico Merella 0 (0/0, 0/0), Angelo Luzza 0 (0/0, 0/1), Alexandru Varga 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 14 – Rimbalzi: 33 7 + 26 (Luca Antonietti, Santiago Boffelli 7) – Assist: 9 (Dante Richotti 3)
Tigers Global Sistemi Forli: Edoardo Giovara 18 (7/9, 0/0), Christian Villani 14 (2/6, 2/4), Matteo Ghirelli 12 (0/1, 4/6), Luca Fontecchio 10 (5/7, 0/0), Giacomo Cicognani 8 (3/9, 0/0), Rodolfo Rombaldoni 7 (2/6, 1/2), Luca Agatensi 4 (1/1, 0/2), Joel Myers 3 (1/1, 0/3), Francesco Forti 2 (1/1, 0/3), Andrea Plachesi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 20 – Rimbalzi: 35 6 + 29 (Edoardo Giovara 10) – Assist: 13 (Joel Myers 3)

Il prossimo impegno dei Tigers sarà domenica 4 (e non sabato) al Villa Romiti ore 18,00 contro LUISS Roma: la prima in classifica.

FONTE: Uff. Stampa Tigers Basket Forlì 2014

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy