Serie B – Giulianova fa suo il derby contro Campli

Serie B – Giulianova fa suo il derby contro Campli

Il 90-76 finale sorride all’Etomilu che ha ottenuto così la prima vittoria del girone di ritorno.

di La Redazione

Il derby tra Giulianova e Campli sorride ai giallorossi di coach Ciocca che, dopo aver sudato le cosiddette sette camicie, sono riusciti, grazie ad un ottimo ultimo periodo, ad aver la meglio suoi coriacei cugini farnesi. Il 90-76 finale sorride all’Etomilu che ha ottenuto così la prima vittoria del girone di ritorno, rilanciandosi in ottica play-off. Tra i giallorossi ottime le prestazioni offensive di De Ros e Azzaro con 16 e 15 punti rispettivamente, in un contesto che ha portato ben 6 giocatori in doppia cifra. In casa Campli da sottolineare l’ottima prova del complessivo impreziosito dai 24 punti di Raicevic.

Inizio gara all’arma bianca per gli ospiti di coach Tarquini che dopo meno di tre minuti erano già sul 2-6, complice qualche errore di troppo dell’attacco giuliese che faticava a mettersi in ritmo. Quando poteva però spingere sull’acceleratore l’Etomilu otteneva le cose migliori (7-6 al 3’30”), facendo prevalere il maggior tasso tecnico. Uno scatenato Raicevic e l’ottimo De Sanctis firmavano il massimo vantaggio farnese costringendo coach Ciocca a chiamare un obbligato time-out sul punteggio di 12-21. La doppia cifra di svantaggio arrivava al 7’ quando il tabellone segnava il punteggio di 12-24. Sul -12 Giulianova si svegliava e in 3’ metteva a segno un parziale di 9-2 che mandava le due squadre al primo mini riposo sul 21-26.

Il buon momento dei ragazzi di coach Ciocca proseguiva anche ad inizio secondo quarto (26-30 al 22’) anche se dall’altra parte Danilo Raicevic era praticamente inarrestabile con i suoi 18 punti in 11’ di utilizzo (26-32 al 13’), ben supporto da un positivo Miglio (28-36 al 15’). Ricci e Cardellini aprivano il fuoco dalla lunga distanza e con tre triple consecutive l’Etomilu ribaltava il punteggio portandosi sul 37-36 con tre minuti abbondanti da giocare. Al 18’ Ferraro firmava un gioco da 4 punti portando i suoi al massimo vantaggio (41-38). Il vantaggio durava però giusto un paio di azioni, il tempo per Campli di mettere a segno, con Miglio e Scortica, un parziale di 3-10 per il 44-48 che mandava le due squadre negli spogliatoi per la pausa lunga.

Al ritorno in campo erano necessari ben 3′ prima di vedere il primo canestro. Era ad opera di Ricci che segnava la tripla del -1 (47-48), poi ci pensava Cardellini a firmare il secondo sorpasso della gara sul 50-48. Campli, pur vedendosi sorpassata nel punteggio, non mollava e sfruttando un paio di buone azioni difensive ribaltava il punteggio sul 52-53 ma al 26’30” doveva fare a meno del suo allenatore espulso per somma di falli tecnici. Pur senza la loro guida tecnica i farnesi rimanevano agganciati alla gara, anche grazie ad un Raicevic da 22 punti. In casa Giulianova Ferraro con la sua esperienza si guadagnava diverse apparizioni dalla lunetta, consentendo ai suoi di muovere il punteggio (59-58 al 28′).

Il primo canestro dell’ultimo quarto era di marca ospite, con il solito Raicevic sugli scudi (62-64), ma in casa Etomilu ci pensavano Ferraro e De Ros a firmare il contro sorpasso sul 64-62. Lo stesso De Ros con una furbata sulla rimessa si guadagnava il canestro del +4 (70-66 al 32’30) ma dall’altra parte Campli non mollava di un centimetro anche ad un positivo Faragalli. Azzaro, con una tripla, portava l’Etomilu sul +6 (75-69) mettendo non poca apprensione agli ospiti che fallivano un paio di occasioni offensive di troppo. Gobbato, con un 2+1, firmava il +9 (80-71 al 36′) giuliese anche grazie ad una zone-press che consentiva di recuperare molti palloni in difesa. La doppia cifra di vantaggio arrivava poco dopo grazie ad Azzaro (84-71) e da quel momento in poi l’Etomilu, con ormai le mani sulla partita, controllava il punteggio fino al 90-76 finale.

ETOMILU GIULIANOVA – CAMPLI BASKET 90-76 (21-26, 44-48, 62-62)

Giulianova: Zollo 2, Sofia, Azzaro 15, Angelucci 11, Ricci 13, De Ros 16, Carrara 2, Ferraro 9, Gobbato 10, Cardellini 12, Cantarini. All. Ciocca
Campli: Alleva, Faragalli 9, Pekovic 4, De Sanctis 7, Scortica 3, Thiam 6, Vona 3, Acciaio, Miglio 20, Dakraoui, Raicevic 24. All. Tarquini

FONTE: Area Comunicazione Giulianova Basket 85

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy