Serie B – Giulianova perde in casa con Civitanova e vede allontanarsi i play-off

Serie B – Giulianova perde in casa con Civitanova e vede allontanarsi i play-off

Gli Abruzzesi pagano i problemi fisici e cedono l’ottavo posto a Nardò nel penultimo turno di regular season

di Federico Di Domenico
UN GIULIANOVA BASKET 85 CON LE ROTAZIONI CORTE CADE IN CASA CONTRO CIVITANOVA

Si complica la marcia verso i play-off per l’Etomilu Giulianova che è stata sconfitta in casa dalla Virtus Civitanova con il punteggio finale di 71-77. Partita dai due volti quella giocata dai ragazzi di coach Ciocca che, dopo aver sofferto gli ospiti nei quarti dispari, si sono prodotti in grandi rimonte nei quarti parti, nell’ultimo in particolar modo quando i giallorossi sono passati dal -18 (48-66) al -1 (71-72). Nelle fila giuliesi il top scorer è stato Antonello Ricci con 24 punti, seguito da Azzaro con 16; in casa Civitanova buona prova del collettivo con Coviello leader con 20 punti a referto.

L’Etomilu Giulianova, con Cardellini in non perfette condizioni fisiche e complice le assenze di Angelucci, De Ros e Gobbato, iniziava la gara con Cardellini, Ricci, Zollo, Ferraro ed Azzaro a cui coach Millina rispondeva con Burini, Andreani, Coviello, Vallasciani e Mitt.

Inizio gara con le due squadre che si rispondevano colpo su colpo ( 11-12 al 5’), anche se gli ospiti si facevano preferire nel finale di quarto con gli ottimi Burini e Coviello, specie con il primo autore di un paio di pregevoli giocate che davano il là al break ospite che portava le due squadre al primo riposo sul 20-28.

Al ritorno sul parquet si vedeva una Giulianova più decisa e concentrata e nell’arco di 4 minuti si riportava in scia sul 30-32, grazie ad un Ricci incisivo e alla coppia di lunghi Azzaro-Ferraro a presidiare il pitturato. La parità era opera di Zollo (32-32 al 15’30) e poche azioni dopo il già citato Ricci ed il giovane Malatesta, autore quest’ultimo di 5 punti in fila, davano un senso alla lunga rincorsa giallorossa partita dal 4-7 del 3’ (41-34 al 18’). L’Etomilu si spingeva addirittura fino al +9, prima di chiudere la prima metà gara sul 43-37.

Partito sotto i migliori auspici il terzo periodo si apriva invece con gli ospiti che “pronti e via” piazzavano un parziale di 2-10 che ribaltava la situazione in campo (45-47 al 23’). L’Etomilu sembrava frastornata a causa del parziale subito mentre dall’altra parte i marchigiani, rinvigoriti dal break messo a segno, si portavano anche sul +6 (48-54 al 28′). L’emorragia di punti dei giallorossi però non aveva termine; le percentuali al tiro non sorridevano e, complice qualche errore difensivo di troppo, gli ospiti arrivavano in chiusura di periodo al massimo vantaggio sul 48-62, al termine di un parziale di 5-25.

Negli ultimi dieci minuti i ragazzi di Ciocca, pur con le rotazioni ridotte all’osso, provavano a gettare il cuore oltre l’ostacolo cercando di alzare i ritmi e la pressione difensiva. Il forcing si traduceva nel -7 del 34’30 (59-66), grazie ad una tripla di Cantarini ed un paio di buone giocate di capitan Ricci. Al 36′ lo svantaggio si era ridotto a solo due possessi (61-66), poi ci pensava Cardellini a firmare il -2 (64-66) dopo un parziale di 16-0. Antonello Ricci, dopo una magia di Coviello dall’altra parte del campo, segnava la tripla del 67-68 riscaldando il pubblico sugli spalti. Si entrava nell’ultimo minuto con gli ospiti in vantaggio di tre punti (69-72), dopo che l’Etomilu aveva sprecato un paio di occasioni per sorpassare. Ferraro dalla lunetta riavvicinava ancora i suoi sul -1 (71-72). Civitanova nel capovolgimento di fronte trovava il jolly con Vallasciani che era bravo a concretizzare dalla lunetta tre tiri liberi, a seguito di un fischio arbitrale su un fallo di Ricci su tiro da tre punti che ha lasciato molti dubbi agli spettatori presenti in tribuna (71-75). La partita in pratica finiva lì; gli ultimi secondi servivano solo per arrotondare il punteggio finale fino al 71-77 che mandava le due squadre negli spogliatoi.

GIULIANOVA BASKET 85 – VIRTUS CIVITANOVA 71-77 (20-28, 23-9, 5-25, 23-15)

Giulianova Basket 85: Zollo 2, Cianella ne, Sofia ne, Azzaro 16, Cianella ne, Ricci 24, De Ros ne, Carrara, Ferraro 8, Gobbato ne, Cardellini 11, Malatesta 5, Cantarini 5. All. Ciocca.
Civitanova: Burini 13, Attili ne, Cognigni 5, Bagalini ne, Vallasciani, Andreani 5, Coviello 20, Felicioni 13, Amoroso 6, Cimini ne, Mitt 10. All. Millina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy