Serie B – Insolito pareggio nell’amichevole tra Valsesia e Domodossola

Serie B – Insolito pareggio nell’amichevole tra Valsesia e Domodossola

Buon test per la squadra piemontese.

di La Redazione

VALSESIA BASKET: 72

VINAVIL CIPIR DOMODOSSOLA: 72

Parziali: 20-18; 22-18; 15-20; 15-16.

 

Valsesia Basket: Cernivani 12, Vercelli, Ourobagna, Brigato 16, Criconia, Dessì, Robino ne, Pisoni 4, Gloria 13, Quartuccio 8, Ambrosetti 14, Panzieri 5.

Coach: Domenico Bolignano           Ass.coach: Marco Cardano

Vinavil Cipir Domodossola: Tommei 4, Rovere 16, Tempestini 5, Zaharle 4, Ballabio 2, D’Andrea 8, Carbone 1, Serroni 15, Avanzini 9, Di Meco 8.

Coach: Alessandro Valli                     Ass.coach: Michele Belletti

Arbitri :Sigg. Pirazzi e Barra.

STARTING FIVE

Valsesia Basket: Cernivani, Brigato, Gloria, Quartuccio e Panzieri.

Domodossola: Tommei, Tempestini, Zaharle, Serroni e Avanzini.

 

Finisce in perfetta parità il match di ieri sera al Pala Loro Piana di Borgosesia tra Valsesia Basket e Vinavil Cipir Domodossola. Nell’amichevole a punteggi parziali  (formula classica a punteggio azzerato) vede Valsesia Basket prevalere nel primo tempino sulla compagine ossolana grazie alle bombe di Cernivani e Gloria e ai canestri di Brigato, Ambrosetti, Panzieri e ancora Cernivani e Gloria:  20-18.

Il secondo periodo vede ancora la compagine di coach Bolignano partire con determinazione e grinta con le bombe di Ambrosetti e Brigato e i canestri di Panzieri e Pisoni, mentre gli ossolani lottano e rispondono con le triple di Rovere e i canestri di Ballabio e D’Andrea. Ne viene fuori un piacevole secondo quarto equilibrato, con gli Eagles che chiudono 22 -18.

Al rientro dall’intervallo è Serroni a fare la voce grossa mentre Valsesia Basket risponde con le bombe e i canestri di Brigato e Cernivani. Domodossola chiude il terzo parziale 20- 15.

Nell’ultimo quarto la stanchezza si fa sentire, le due compagini perdono un po’ di lucidità e si segna pochissimo. Domo va a segno con De Meo e Rovere, gli Eagles rispondono con Brigato, Quartuccio e con Ambrosetti che spara una tripla. Rovere segna da tre, Pisoni fa 1/2  dalla lunetta, capitan Quartuccio segna da sotto e poi passano due minuti abbondanti con retine a secco. Sblocca Gloria dalla linea della carità, Domodossola costruisce un mini break di 7-0 e, sulla sirena finale, capitan Quartuccio scaraventa in retina avversaria una tripla di tabella . L’ultimo quarto finisce 15-16.

Prossimo appuntamento per i ragazzi di coach Domenico Bolignano venerdì 14 settembre, palla a due ore 19:30, in trasferta al Campus di Varese dove si confronteranno con la Robur et Fides di coach Cecco Vescovi.Sempre..

Ufficio stampa Valsesia Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy