Serie B. KO Udine, impresa Vicenza

Serie B. KO Udine, impresa Vicenza

E’ un brutto ko quello conseguito dai friulani che non trovano il ritmo giusto su tutto l’arco del match.

Commenta per primo!

Quarta sconfitta stagionale per l’Apu Gsa Udine che cade 68-57 a Vicenza nel derby Triveneto della quart’ultima di ritorno di serie B Citroen. E’ un brutto ko quello conseguito dai friulani che non trovano il ritmo giusto su tutto l’arco del match. La sfida si decide nell’ultimo periodo in cui i vicentini producono il parziale di 21-14 e lasciano sul posto i friulani. Comunque, Udine mantiene la vetta della classifica, in coabitazione con Orzinuovi, ma con la differenza canestri a proprio favore. Prossimo turno sabato, alle 21, al Benedetti contro Moncalieri.

BANCA POPOLARE DI VICENZA  68  – APU GSA UDINE 57

18-18, 32-31, 47-43

BANCA POPOLARE DI VICENZA
Benassi 17, Boaro 10, Stefanini 4, Pasqualin 6, Claudio Nobile 4, Umberto Campiello 4, Andrea Campiello 23; non entrati: Valesin, Mezzalira e Sinicato. Coach Magagnoli.
APU GSA UDINE
Castelli 9, Marchetti 6, Zacchetti 4, Truccolo 8, Vittorio Nobile 7, Porta 4, Pinton 12, Ferrari 6, Vanuzzo 2, Poltroneri 2. Coach Lardo.
Arbitri Falcetto e Battisacco.
Note Tiri liberi: Vicenza 19/22, Apu Gsa 9/15. Rimbalzi: Vicenza 44 (Claudio Nobile 10), Apu Gsa 27 (Castelli e Poltroneri 5 a testa). 5 falli: Ferrari al 29′ (45-43) e Castelli al 36′ (60-51); antisportivo a Zacchetti al 23′ (36-35); tecnico a Marchetti al 35′ (57-49).

FONTE: Ufficio Stampa e Comunicazione Apu Gsa Udine

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy