Serie B. La Baltur Cento corsara a San Vendemiano

Serie B. La Baltur Cento corsara a San Vendemiano

La Baltur torna al successo dopo il passo falso casalingo con Padova, regolando una Rucker Sanve che nonostante il 59% dall’arco non riesce nell’impresa di fermare la corsa di Cento.

Commenta per primo!
A pochi metri dal campo dove è cresciuto Alessandro Del Piero, nel giorno del cinquantaduesimo compleanno di Drazen Petrovic che coincide con quello dell’inaugurazione del nuovo palasport di Saccon, la Baltur torna al successo dopo il passo falso casalingo con Padova, regolando una Rucker Sanve che nonostante il 59% dall’arco non riesce nell’impresa di fermare la corsa di Cento. La Baltur si presenta all’appuntamento senza l’influenzato Bianchi ma con capitan Caroldi finalmente abile e arruolato, e subito nei primi cinque. San Vendemiano risponde con ben cinque atleti nati nel ’98 nei dieci. I locali, in particolare, mandano subito a bersaglio sei dei primi sette tentativi dal campo, costringendo gli ospiti a inseguire e aggiudicandosi con merito il primo quarto, pur di misura (22-21). Nella seconda frazione, la formazione ospite cambia faccia in difesa, concedendo appena dieci punti agli avversari, guadagnandosi la testa della partita e rientrando negli spogliatoi con sei punti di vantaggio (32-38). Nella ripresa lo scarto tra le due formazioni va presto in doppia cifra, i padroni di casa lottano su ogni pallone ma a dieci minuti dalla fine sono già 15, i punti da recuperare (50-65). Nell’ultima frazione Cento pare scappare ma la Rucker Sanve si riporta sotto e ci vogliono due triple in fila di Chiera, per mandare i titoli di coda su una partita che la Baltur archivia grazie a ben sette uomini in doppia cifra.
RUCKER SANVE SAN VENDEMIANO-BALTUR CENTO 73-84
PARZIALI: 22-21, 10-17, 18-27, 23-19.
SAN VENDEMIANO: Michelin, Fazioli 3, Varaschin 5, Rossetto 10, Carlesso 17, Antelli 5, Pin Dal Pos 15, Muner 2, Barbon 14, Locci 2. All. Volpato.
CENTO: Chiera 14, Andreaus 10, Bedetti 11, Benfatto 12, Pignatti 12, Bravi, D’Alessandro 3, Brighi 12, Botteghi, Caroldi 10. All. Giordani.
ARBITRI: Di Luzio, Marzulli.
FONTE: Uff. Stampa Benedetto XIV Cento
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy