Serie B Market: Empoli chiude con Mascagni, Martina piazza il colpo Bergamin

Serie B Market: Empoli chiude con Mascagni, Martina piazza il colpo Bergamin

Commenta per primo!
L’Use Computer Gross comunica di aver completato il roster con l’accordo raggiunto con l’esterno Filippo Mascagni, classe 1993. Nato a Poggibonsi, è cresciuto nei settori giovanili di Virtus Siena e Mens Sana, società con la quale ha conquistato due scudetti giovanili (Under 15 e 17) e una finale scudetto Under 19, oltre a realizzare alcune presenze in panchina con la serie A. Durante la sua parentesi in casa Mens Sana, ha giocato anche in Dnc nel Cus Siena salvo passare poi, al termine del percorso con le giovanili, a Rieti affacciandosi così alla serie B e restando nel club laziale per due stagioni. Dopo un infortunio al ginocchio, nel passato campionato è tornato a Siena sponda Virtus in Dnc ed ora eccolo in maglia Use.
La scelta di Mascagni è legata anche alla disponibilità pressochè totale avuta da Ghizzani per allenamenti e partite e per questo, oltre che per il fatto che il giocatore ha ben impressionato durante questi primi giorni di allenamento, si è deciso di puntare su un giocatore delle caratteristiche tecniche di Mascagni. L’Use ringrazia inoltre Simone Fiorito per questi giorni nei quali si è allenato a Empoli e durante i quali ha dimostrato grande serietà e professionalità.

Trattative di mercato serrate per la DueEsse Basket Martina che piazza un altro colpo tesserando Andres Bergamin. Italo-argentino, classe 1993, Bergamin è cresciuto cestisticamente nell’Instituto Atletico Central Cordoba, per poi calcare i parquet di Brescia, Asola, Fabriano e Trani, prima della scorsa stagione in cui diventa uno dei protagonisti, insieme a giocatori del calibro di Montuori, Petrucci e Di Giuliomaria, della promozione in Serie B del Campli Basket, tra gli avversari della DueEsse nel prossimo campionato. Un successo a cui Bergamin contribuisce con l’ottima media di 9,5 punti e 4,5 rimbalzi a partita, in aggiunta a 38 assist totali.

Alto 1.98 cm, Bergamin può ricoprire il ruolo di 3-4 e sfruttare le sue doti fisiche per occupare sia gli spazi perimetrali che interni. Un giocatore che darà un grosso apporto, in termini di energia e affidabilità, a coach Russo anche grazie alla sua immediata comprensione di gioco.

“Anche Andres, come gli altri, corrisponde all’identikit del giocatore motivato e in grado di mettersi in discussione qui a Martina, – afferma Aldo Russo – e parlandoci mi ha mostrato fin da subito grande entusiasmo e voglia di lavorare. Con Bergamin e Marengo abbiamo una coppia di ali che può permetterci di giocare in un certo modo, sfruttando la flessibilità ed adattabilità dei quintetti da mandare in campo, a seconda delle fasi di gioco, e quindi quella duttilità che sarà tra le chiavi tattiche di quest’anno”.

Un altro valido elemento arricchisce, dunque, il parquet della DueEsse Basket Martina, in attesa che il mercato porti in dote gli ultimi tasselli volti a completare l’allestimento del roster 2015/16.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy