Serie B Market: Pescara riaccoglie Timperi e lavora per Giovanatto e Masciarelli, Monteroni ingaggia Ianuale

Serie B Market: Pescara riaccoglie Timperi e lavora per Giovanatto e Masciarelli, Monteroni ingaggia Ianuale

Commenta per primo!

L’Amatori Pescara raggiunge l’accordo con il tecnico di origini pugliesi ma abruzzese d’adozione, che occuperà nel team biancorosso il posto lasciato da Marco Scorrano per motivi di lavoro (e che comunque continuerà a far parte con altri incarichi dello staff tecnico di Giorgio Salvemini). Perricci, 42 anni, allenatore nazionale dal 2012, vanta una lunga carriera come giocatore tra la B e la C (anche nell’Amatori nel campionato 2004/2005) e nell’ultima stagione ha allenato alla Virtus Montesilvano in serie D dopo una esperienza di 5 anni nella Proger Chieti. “Sono entusiasta di questa nuova avventura professionale, sia per la presenza di Giorgio Salvemini alla guida tecnica, sia per l’interessante progetto sui giovani che una società’ storica come l’Amatori ha impostato”: queste le prime parole del nuovo arrivato. Roberto Perricci assumerà anche la guida tecnica della squadra Under 20.

Sul fronte squadra prosegue, senza fretta, il lavoro del DS Giordano volto alla conferma di 7/10 del roster che ha conquistato il quarto posto, con le partenze di De Martino, Di Marco e Alessio Di Carmine (che ha chiesto di andare a cercare maggior minutaggio in categoria). I partenti saranno sostituiti dal rientro dell’Under Matteo Timperi (1996 fratello maggiore di Marco), dal prestito ai Roseto Sharks dove ha disputato la DNG Under 19, e da due elementi che, nel ruolo di ala e ala/pivot, dovranno essere funzionali al collaudato gioco di coach Salvemini. Il tecnico ha fornito una rosa di nomi di suo gradimento e la società sta lavorando per cercare di accontentarlo. Il sogno (proibito?) sarebbe Michele Giovanatto, mentre nel ruolo di ala tiratrice la trattativa è ormai ai dettagli con un giovane di una regione limitrofa che ha già mostrato numeri interessanti in categoria. Così come ai dettagli è giunta la trattativa con la nuova Mens Sana Siena per la cessione a titolo definitivo del talento pescarese Dario Masciarelli, 1998 già nel giro delle Nazionali e quest’anno in prestito alla Stella Azzurra. Nei prossimi giorni verranno sciolte le riserve, con le relative ufficializzazioni.

Nel frattempo, Monteroni aggiunge un giovane tassello sotto le plance. Per la stagione 2015/2016, infatti, la squadra del presidente Leucci e del g.m. Perniola ha tesserato nella giornata di ieri Gianmarco Ianuale, ala di 200 cm di altezza.

Nato nel 1996, Gianmarco è originario di Solofra (AV). Cresciuto nelle giovanili della Scandone Avellino e dopo aver esordito nel massimo campionato (contro Cantù, nella stagione 2013/2014), Ianuale è passato al Pistoia Basket. Nell’annata appena trascorsa, il lungo si è costantemente allenato con la compagine biancorossa di Serie A e difendendone i colori in DNG. Contemporaneamente, grazie ad un doppio tesseramento, ha disputato il campionato di Serie B con la maglia del Basket S. Angelo.

Dotato di fisicità e buona mano, Ianuale è figlio d’arte: la madre, Luisa Corallo, è stata una componente della Nazionale femminile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy