Serie B – Moncalieri lotta, ma alla PMS non basta contro l’Urania

Serie B – Moncalieri lotta, ma alla PMS non basta contro l’Urania

Un’altra sconfitta per gli uomini di Spanu, che arriva – però – al termine di una gara giocata ad altissimi livelli dai gialloblù, contro un avversario con mezzi e preparazione nettamente superiori.

Commenta per primo!

Un’altra sconfitta per gli uomini di Spanu, che arriva – però – al termine di una gara giocata ad altissimi livelli dai gialloblù, contro un avversario con mezzi e preparazione nettamente superiori.

CRONACA

Il primo possesso della partita è per la Allmag che parte fortissimo e mette a segno i primi tre punti con Zugno. La reazione degli ospiti non tarda ad arrivare, ma sono ancora i gialloblù a colpire con Buffo e mantenere il vantaggio (6-2). Milano accorcia con Eliantonio prima e raggiunge il pareggio con Laudoni. I ragazzi di Spanu, però, non si fanno impressionare dagli avversari, combattono su ogni pallone e mantengono il controllo della partita, colpendo prima con De Ros e poi con i primi due punti casalinghi di Enihe, mandando gli avversari a -5 (16-11). Il break meneghino, però, sul finale permette agli uomini di Villa di chiudere la prima frazione in vantaggio (19-23).

Laudoni battezza il canestro nel secondo quarto con una tripla che manda i gialloblù a -7 (19-26) Santolamazza allunga il passivo, ma il grande cuore dei ragazzi sale ancora una volta in cattedra: capitan Delvecchio, Creati, De Ros e la schiacciata – che infiamma il PalaRuffini – di Bianchi portano il gap a a -4 (27-31). Le incursioni di Laudoni ed Eliantonio fanno male alla PMS, ma l’attacco dei gialloblù è attento e ordinato: Buffo e Ianuale permettono alla Allmag di mantenere sempre il contatto con la Super Flavor. Sulla sirena lunga, però, la bomba di Santolamazza manda i gialloblù nello spogliatoio a -10 (35-45).

Secondo tempo ancora aperto da un canestro di Laudoni, che capitalizza un gioco da tre al termine di una penetrazione. Creati prova ad arginare gli avversari, ma i giocatori di Milano – più esperti e smaliziati – riescono ad allungare il passivo, riportando il gap in doppia cifra (37-51). Moncalieri, però, con grande entusiasmo non si da per vinta e riesce a dimezzare lo svantaggio grazie ad uno straordinario Bianchi e a un ispiratissimo Ianuale da dietro l’arco. Gli ospiti, però, sono più bravi a sfruttare gli errori dei gialloblù e chiudono la terza frazione a +15 (52-67).

Ultimo quarto di grande coraggio e sofferenze per Moncalieri, che prova con tutte le sue forze a colmare una distanza ormai diventata importante – che comunque non rispecchia a pieno l’andamento della partita -, gli avversari, però, sono bravi nel gestire gli ultimi minuti e chiudono a +20, sul risultato finale di 68-88.

TABELLINO

ALLMAG PMS BASKETBALL: Creati 14, Zugno 5, De Ros 15, Abrate, Enihe 8, Delvecchio 2, Borsello, Bianchi 8, Manzani, Comollo 2, Buffo 8, Ianuale 6. All. Spanu

SUPER FLAVOR MILANO: Santolamazza 12, Ferrarese 5, Albique 14, Paleari, Scroccaro, Menezes 2, Eliantonio 13, Marnetto, Negri 14, Sedazzaro, Laudoni 28. All. Villa.

FONTE: Uff. Stampa PMS Basketball

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy