Serie B – Montecatini vince a San Miniato al termine di una bellissima sfida

Serie B – Montecatini vince a San Miniato al termine di una bellissima sfida

La formazione di coach Campanella si impone col punteggio di 72-76.

di Simone Franco

Al termine di quaranta minuti bellissimi e molto intensi Montecatini passa sul parquet di San Miniato cogliendo un successo importantissimo che gli consente di agganciare al terzo posto in classifica Milano e Piombino, entrambe uscite sconfitte dai loro incontri.
CRONACA – San Miniato comincia la gara con Tempestini, Zita, Nasello, Bertolini e Chiriatti, Montecatini risponde con Meini, Centanni, Petrucci, Artioli e Galmarini. La partenza è decisamente favorevole ai padroni di casa con Nasello che apre le segnature e certo le difese si mostrano piuttosto allegre (12-6 al 3′). I rossoblu perdono qualche palla di troppo in attacco sfruttata al meglio dall’Etrusca che arriva a metà del primo periodo sul 16-8. Montecatini soffre a dismisura la difesa molto fisica di San Miniato che ha molta più energia degli avversari e vola sul +11 prima del bel canestro da fuori di Centanni che fissa il punteggio sul 20-11 alla fine del primo quarto. Il secondo periodo si apre con un evidente innalzamento della tensione in campo che provoca molti errori al tiro ed una fase di grande equilibrio della quale ne trae più vantaggio la formazione ospite che con un gioco da tre punti di Galmarini torna a -5 (27-22 al 15′). I direttori di gara per cercare di tenere in pugno la partita fischiano anche un po’ troppo e la gara si innervosisce con diversi giocatori già gravati di tre falli. Montecatini riesce comunque ad accorciare ancora le distanze fino a portarsi sul -2 (30-28) ma un ottimo Tempestini (13 con 5/7 dal campo) permette all’Etrusca di andare al riposo lungo in vantaggio di 6 lunghezze sul 38-32 con un dato statistico da evidenziare ovvero sia i ben 9 rimbalzi offensivi catturati dalla formazione allenata da coach Barsotti, sintomo di una maggiore energia messa in campo in questa prima metà del match. Alla ripresa del gioco dopo l’intervallo assistiamo ad alcuni minuti di grande pallacanestro con canestri da tre da una parte e dall’altra, protagonisti il solito Tempestini e Centanni che con 10 punti di fila riporta Montecatini a -1 (48-47). Bellissimo anche il finale del terzo quarto con Galli che porta i termali avanti praticamente per la prima volta nell’incontro ma Bertolini e Chiriatti rispondono prontamente consentendo a San Miniato di arrivare agli ultimi dieci minuti sul 56-53. Il quarto periodo si apre con un monologo di Montecatini che piazza un parziale di 0-8 porandosi sul +5 (56-61) ma San Miniato non ci sta e con le penetrazioni vincenti di Nasello e Chiriatti torna in parità (64-64 a -4’19”). Il finale di gara è veramente entusiasmante con le squadre che si battono su ogni pallone e si entra negli ultimi 84 secondi sul 69 pari. Decisivi risultano quindi i tiri liberi con un paio di errori dei padroni di casa mentre Centanni e Meini sono praticamente perfetti e la gara termina sul 72-76.

A fine partita abbiamo raccolto la comprensibile gioia del coach di Montecatini Campanella: ” E’ stata una partita dura e intensa come ci aspettavamo, all’inizio siamo andati in difficoltà contro la grande fisicità di San Miniato ma poi cambiando qualcosa in difesa siamo riusciti a vincere una gara importantissima perchè ci consente di agganciare Milano e Piombino al terzo posto ed è un sogno per noi essere lassù.”

Un po’ deluso invece coach Barsotti “Sono orgoglioso dei miei ragazzi per la partita che hanno disputato, l’incontro è stato deciso dagli episodi e  loro sono usciti fuori nei secondi due quarti con la grande qualità di Centanni e Meini. Peccato per la sconfitta ma con questo atteggiamento proveremo fino alla fine a raggiungere una salvezza comunque difficile”

MVP BASKETINSIDE.COM: MEINI

 

Blukart San Miniato – Montecatiniterme Basketball 72-76 (20-11, 18-21, 18-21, 16-23)
Blukart San Miniato: Tommaso Tempestini 20 (5/6, 3/6), Andrea Chiriatti 13 (2/3, 1/5), Ferdinando Nasello 13 (6/8, 0/1), Roberto Bertolini 12 (3/9, 2/3), Andrea Zita 6 (2/4, 0/1), Antonio Brighi 4 (2/7, 0/5), Olivier Giacomelli 2 (1/3, 0/4), Matteo Neri 2 (1/2, 0/0), Stefano Capozio 0 (0/1, 0/0), Alberto Benites 0 (0/0, 0/3), Luca Bartalucci 0 (0/0, 0/0), Simone Petrolini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 15 – Rimbalzi: 32 16 + 16 (Andrea Chiriatti 8) – Assist: 14 (Tommaso TempestiniAntonio Brighi 4)
Montecatiniterme Basketball: Simone Centanni 22 (4/7, 3/9), Guido Meini 18 (2/6, 3/4), Lorenzo Galmarini 12 (3/6, 0/0), Giorgio Artioli 8 (0/0, 2/2), Marco Petrucci 6 (2/3, 0/2), Francesco Galli 6 (1/1, 1/2), Francesco Evotti 2 (0/0, 0/0), Riccardo Callara 2 (0/0, 0/2), Giorgio Soriani 0 (0/0, 0/0), Sene badara Alioune 0 (0/0, 0/0), Gabriele Mucci 0 (0/0, 0/0), Sasha Pellegrini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 25 / 33 – Rimbalzi: 28 6 + 22 (Lorenzo Galmarini 6) – Assist: 4 (Guido MeiniLorenzo Galmarini 2)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy