Serie B – Monteroni cade in casa con Giulianova

Serie B – Monteroni cade in casa con Giulianova

Commenta per primo!

 

MD Discount-Quarta Caffè Monteroni (74): Martina (1), Ingrosso (14), Potì (19), Ianuale (2), Mocavero (26), Pinto, Paiano (8), Pallara, Cossa, Prete (4). All: Stefano Manfreda.

 

Etomilu Giulianova (75): Sacripante (9), Bartoli (10), Gallerini (22), De Angelis S. (10), Diener (7), Cianella (9), Di Diomede (8), Scarpetti, Magazzeni, De Angelis M. All: Ernesto Francani.

 

Parziali: 19-20; 26-15; 9-19; 20-21.

Progressivi: 19-20; 45-35; 54-54; 74-75.

 

Arbitri: Luigi Ezio Esposito e Claudio Borrelli.

 

Note: Usciti per 5 falli – De Angelis S. e Diener (G).

 

La MD Discount-Quarta Caffè Monteroni getta alle ortiche un’occasione importante per ritornare alla vittoria. Nel match valido per la dodicesima giornata del girone D, la compagine gialloblù capitola davanti al proprio pubblico nello scontro diretto con Giulianova (74-75).

 

Privi di Yancarlos Rodríguez (fermo a causa dei postumi dell’infortunio patito a Bisceglie), i salentini partono con il quintetto composto da Martina, Ingrosso, Potì (al rientro dopo quattro turni di stop), Ianuale e Mocavero; coach Francani risponde con Sacripante, Bartoli, Gallerini, De Angelis e Diener.

Fin dai primi possessi il match è fisico e combattuto, con entrambe le formazioni desiderose di conquistare i due punti. Bartoli (10) si rivela ancora una volta un atleta dal notevole potenziale offensivo, mentre dall’altra parte Federico Ingrosso (14), chiamato a duettare con Martina (1) nella costruzione del gioco, appare in ottima forma. Dopo una serie di botta e risposta, il primo quarto va in archivio sul 19-20, segnato dalla vena realizzativa dall’arco della squadra teramana.

 

Nei secondi 10’ i padroni di casa riescono a costruire vantaggi più consistenti, toccando anche la doppia cifra. Manuele Mocavero (26), nonostante qualche errore ai liberi di troppo, fornisce un’altra prestazione realizzativa di assoluto livello, imboccato dai già citati Ingrosso e Martina. Sacripante (9) e Simone De Angelis (10) tengono a galla i loro colpendo dalla linea dei sogni, ma Monteroni appare in pieno controllo del match. Si va negli spogliatoi sul 45-35.

 

Dopo la consueta pausa di 15’, la MD Discount-Quarta Caffè rientra in campo con un atteggiamento diverso e troppo permissivo. In pochi minuti, le triple di Gallerini (22) e compagni annullano il gap e riportano il vantaggio di marca giallorossa. I troppi spazi concessi ai temibili tiratori avversari costringono Monteroni a rattoppare in attacco, affidandosi all’estro del rientrante Potì (19). La terza frazione termina sul 35-45.

 

Il quarto decisivo vede la difesa di Giulianova intensificare i raddoppi su Mocavero e costringendo i padroni di casa a trovare nuove risorse offensive. Nell’altra metà campo, lo show dei viaggianti prosegue. I gialloblù di coach Manfreda, in qualche modo, riescono comunque a rimanere in partita e, a 34” dal termini, Alessandro Potì infila la tripla del -1 (74-75). Cianella (9) e compagni non riescono a realizzare, lasciando sul cronometro appena 4 secondi a disposizione dei salentini per costruire il tiro vincente. Mocavero, ben chiuso dalla difesa teramana, sbaglia due volte l’appoggio decisivo e i viaggianti possono così festeggiare il primo successo lontano da casa.

 

Una sconfitta che arriva non tanto con l’errore a fil di sirena quanto con un secondo tempo gestito con minore attenzione rispetto al primo. L’occasione di sbloccare finalmente la classifica è stata quindi sciupata ma si ripresenterà tra sette giorni quando Monteroni sarà di scena al Pala ”Pinto” di Mola, con la sfida ai locali della Geofarma Mola.

 

Matteo LEO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy