Serie B: Monteroni riparte dal derby con Bisceglie

Serie B: Monteroni riparte dal derby con Bisceglie

I salentini, chiamati al riscatto dopo la pessima prova con Falconara, sfidano la compagine nerazzurra al Pala “Quarta-Lauretti”

Commenta per primo!

La MD Discount-Quarta Caffè Monteroni ritorna in campo dopo la netta sconfitta subita ad Ancona con la Sandretto Falconara. In occasione del ventiseiesimo turno del campionato di Serie B (girone D), i salentini ospiteranno l’Ambrosia Bisceglie in quello che si prospetta come un derby interessantissimo.

 

Le due formazioni sono entrambe a quota 22 punti e lottano per tenere lontana la zona retrocessione (comunque a distanza di sicurezza) e per cercare un posto nella griglia dei play off (al momento, i viaggianti sono in vantaggio).

 

Cabina di regia:

“Generale” nelle offensive salentine, Yancarlos Rodríguez sarà chiamato a guidare i suoi compagni di squadra nella gestione dei ritmi del match. Il giovane playmaker farà i conti con l’esperienza e il talento realizzativo di Mauro Stella, rientrato in Puglia dopo la breve avventura in quel di Palermo.

Da non dimenticare, ovviamente, la presenza di Matteo Martina, elemento preziosissimo nelle rotazioni di coach Manfreda, mentre forze fresche dalla panchina biscegliese saranno offerte da Matteo Cercolani.

 

Guardie:

Il dinamico Federico Ingrosso avrà il difficile compito di sorvegliare una delle punte di diamante del roster a disposizione di coach Fantozzi: lo spot di guardia dei viaggianti è infatti affidato a Mauro Torresi, capitano tuttofare che nella sconfitta con Montegranaro ha fatto registrare il massimo stagionale alla voce punti (29).

 

Ali piccole:

Alessandro Potì, eccellente realizzatore dei padroni di casa, condividerà il parquet con il pari ruolo Giovanni Gambarota (insidioso tiratore dalla lunga distanza e giocatore “di squadra”).

Dalle rispettive panchine, pronti a subentrare, Francesco Leucci per i gialloblù e Andrea Chiriatti per i nerazzurri, esterno rientrato in estate a Bisceglie dopo la parentesi a Mola.

 

Ali forti:

Il capitano monteronese Alessandro Paiano, affiancato dal giovane Gianmarco Ianuale e dal rientrante Angelo Prete, incrocerà le armi con Alessandro Cecchetti, lungo roccioso eventualmente schierabile anche in posizione di pivot.

Da segnalare il ritorno di Gianmarco Leggio a Monteroni, per la prima volta al Pala “Quarta-Lauretti da avversario dopo la straordinaria esperienza dell’anno passato. Il lungo brindisino (cui il pubblico salentino è tuttora molto legato) è arrivato alla corte di coach Fantozzi dopo aver iniziato la stagione a Jesi in A2.

 

Sotto canestro:

Duello interessante nel pitturato tra Manuele Mocavero (pronto a illuminare la squadra con la sua esperienza e con il suo strapotere fisico e tecnico) e Mathias Drigo (versatile pivot, dotato di una mano morbida dall’arco e di movimenti eleganti nei pressi del canestro), con Simone Serio pronto a subentrare per i gialloblù in caso di necessità.

 

 

L’esito della partita è sostanzialmente impronosticabile, con le due squadre che possono vantare atleti in grado di modificare l’andamento di un match a certi livelli.

La fame di vittoria e l’orgoglio di portare a casa un derby saranno i veri e propri “motori” che sproneranno le due formazioni.

 

La calda e sportiva cornice di pubblico del Pala “Quarta-Lauretti” è pronta: la palla a due sarà alzata alle ore 18 di domenica 20 marzo e si spera possa essere l’inizio di una partita di alto livello.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy