Serie B. Napoli, Mastroianni non tesserato: le parole del giocatore, la risposta della società

Serie B. Napoli, Mastroianni non tesserato: le parole del giocatore, la risposta della società

Commenta per primo!
In merito alle dichiarazioni rese dal giocatore Mattia Mastroianni, e pubblicate da alcuni organi di stampa, l’Azzurro Napoli Basket nel sottolineare la scarsa sensibilità avuta dallo stesso atleta nell’immediata vigilia della prima gara di campionato dichiara di aver sempre avuto ottimi rapporti con l’agenzia Players Group della quale lo stesso giocatore Mastroianni fa parte. A testimonianza di ciò si evidenzia che nel roster della squadra fanno parte i giocatori Sabbatino e Spera, nonché l’Assistant coach Barbuto ed il preparatore atletico Confessore tutti facenti parte all’agenzia Players Group. Fermo restando che alcun tipo di rapporto contrattuale era stato sottoscritto tra l’Azzurro Napoli Basket ed il giocatore Mastroianni, la società, di comune accordo con l’agenzia Players Group, avrebbe valutato nei prossimi giorni l’eventuale opportunità di contrattualizzare Mattia Mastroianni.
LA NOTA DIFFUSA IERI
Dopo un mese di allenamenti, 5 amichevoli,le rassicurazioni del coach sul suo impiego in squadra, l’ottimo inserimento nei rapporti con i
compagni, Mattia Mastroianni, preso atto,inopinatamente, del mancato tesseramento,in tempo utile, da parte della Società Azzurro Napoli
Basket, ha inviato alla squadra e al coach il seguente messaggio di saluto: “E’ stato un privilegio allenarmi con voi, ma a quanto pare non
giocheremo insieme. Tengo a precisare che non ci sono stati problemi di impuntature economiche da parte mia né credo di essermi risparmiato in impegno. In questa storia la pallacanestro c’entra niente. E’ per me una brutta storia, ho sbagliato a credere nella mia città; a voi auguro ogni bene e soddisfazione. In bocca al lupo!”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy