Serie B. Napoli vittoria col brivido, due punti pesanti contro Cassino

Serie B. Napoli vittoria col brivido, due punti pesanti contro Cassino

Grande successo della Mimi’s Napoli Basket che, al termine di una gara intensa e decisa solo all’overtime, supera la Virtus Cassino per 89-82. Migliori realizzatori della partita Serino e Berti, entrambi con 18 punti.

Commenta per primo!

Grande successo della Mimi’s Napoli Basket che, al termine di una gara intensa e decisa solo all’overtime, supera la Virtus Cassino per 89-82. Migliori realizzatori della partita Serino e Berti, entrambi con 18 punti.

La Mimi’s arriva cosi a 36 punti in classifica mantenendo la seconda posizione e l’imbattibilità interna.
Con Iannone indisponibile per un colpo subito domenica scorsa ad Isernia Coach Di Lorenzo schiera in quintetto Berti, Martino, Parrillo, Giovanatto e Serino. Partono forte gli azzurri con un primo break di 8-0 firmato da Giovanatto, Serino e Berti, il primo canestro ospite è di Lovatti da 3 dopo 3 minuti di gioco, segna ancora la Mimi’s con Martino per il 12-3. La squadra ciociara esce bene dal timeout con un parziale di 5-0 ma è Salvatore Parrillo a piazzare la bomba del 15-8 a quattro minuti dal primo intervallo. Gli azzurri giocano bene sui due lati del campo, Berti segna 4 punti consecutivi, Lovatti in penetrazione realizza. Il primo quarto si chiude sul 24-16 per la Mimi’s Napoli Basket. Nel secondo quarto è Cassino ad iniziare bene con un parziale di 6-0 interrotto dalla tripla di Giovanatto, Ianes porta il punteggio sul 27-25 dopo 3 minuti di gioco. Segnano Liburdi e Parrillo, gli ospiti realizzano dalla lunetta con Carrizo, ma Villani è straordinario e realizza 7 punti consecutivi che valgono il 38-31 a 4 minuti dall’intervallo lungo. Segnano entrambe le squadre nella seconda parte del quarto, Berti segna in penetrazione il piu’10 sul 45-35 a 90 secondi dalla fine. Si va all’intervallo lungo sul 49-40 per la Mimi’s Napoli Basket. Nel terzo quarto arriva la tripla del capitano Sabbatino, Cassino segna con Ianes, si procede in equilibrio ed a 5 minuti dall’intervallo lungo il punteggio vede la Mimi’s avanti sul 56-46. Meglio le difese degli attacchi in questo periodo, Sabbatino va ancora a segno dalla media, Carrizo si inventa un canestro dalla media, Parrillo in penetrazione segna con il fallo. Si va all’ultimo intervallo sul 62-52.  I primi punti del quarto periodo sono di Dri che mette la tripla del -7, Castelluccia dalla media avvicina ancora i suoi che a 7 minuti dalla sirena si portano sul -2. Sale l’intensità sul parquet, botta e risposta tra Serino e Castelluccia, a metà del quarto periodo il contropiede di Villani vale il 67-62 della Mimi’s. Segnano Berti e Giovanatto per gli azzurri, la tripla di Grilli porta il punteggio sul 73-69 a 2:40 dalla fine. Serino è freddo dalla lunetta ma un nuovo minibreak degli ospiti porta il punteggio sul 75-74. La rimonta di Cassino si completa col canestro di Liburdi a 49 secondi dalla fine che pareggia a quota 76. Nessuna delle squadre muove il punteggio, si va cosi all’overtime. Si segna poco nei primi minuti dell’overtime, Serino va a canestro, Ianes dalla lunetta impatta ma il lungo partenopeo abbandona la gara per raggiunto limite di falli. La Virtus Cassino trova il primo vantaggio della gara ancora ai tiri liberi con Carrizo che segna l’80-78 a 2:20 dalla fine, Sabbatino segna da 3 punti, Napoli recupera palla e Villani piazza la nuova bomba del piu’4. Carrizo forza la bomba, Napoli conquista il rimbalzo e Fall segna da sotto l’87-80 a 46 secondi dalla fine. Il canestro di Berti chiude di fatto la contesa. La Mimi’s porta a casa una splendida vittoria e sale a 36 punti in classifica confermandosi al secondo posto. Gli azzurri torneranno in campo domenica prossima 21 febbraio alle 18,00 nel derby in trasferta con Maddaloni.
Dichiarazione Di Lorenzo
“ E’ stata una bellissima partita tra due squadre molto forti. Una gara divertente, sono davvero molto soddisfatto per questa vittoria. Ci mancava un giocatore importante come Iannone, ma Martino ha fatto molto bene. Non è da tutti, quando sei in testa per tutta la gara, andare sotto nel supplementare e reagire come abbiamo fatto noi con due canestri cercati e trovati da Villani e Sabbatino. L’importante è vincere ancora per arrivare ai playoff sempre piu’ carichi”

Mimi’s Napoli Basket-Virtus Cassino 89-82(24-16;49-40;62-52;76-76 )
Napoli: Spera 2, Perrella, Martino 4, Serino 18,Villani 12, Berti 18, Giovanatto 7, Sabbatino 8, Fall 3, Parrillo 11.
Cassino: Grilli 14, Castelluccia 7, Ausiello, Gonzalez, Ianes 16, Carrizo 16, Lovatti 5, Dri 15, Buono, Liburdi 9.

Uff.Stampa Mimi’s Napoli Basket

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy