Serie B – Omegna non decolla, passa Firenze

Serie B – Omegna non decolla, passa Firenze

Dopo quattro vittorie consecutive si ferma la squadra di Ghizzinardi, che viene nettamente sconfitta 72-61 da Firenze.

Commenta per primo!

Dopo quattro vittorie consecutive si ferma la squadra di Ghizzinardi, che viene nettamente sconfitta 72-61 da Firenze, brava ad approfittare degli errori dalla lunetta e dall’arco di una Omegna davvero irriconoscibile. Nel primo quarto parte forte la Paffoni con un Arrigoni subito iper attivo, ma dall’altra parte Poltronieri e Bloise non sono da meno. Un gancetto di Rosignoli significa 10-7 dopo 4’. Firenze è ispirata, mentre la Paffoni difensivamente concede davvero troppo. Mazzucchelli e De Leone puniscono gli errori cusiani ed i viola sono avanti 21-19 al 10’. Stessa musica nel secondo quarto, anzi il vantaggio ospite sale fino a sfiorare la doppia cifra. Bloise segna da ogni zona del campo, con due triple da 8 metri con l’uomo in faccia. Omegna è disastrosa dalla lunetta: 9/17 a metà partita e così Firenze all’intervallo è meritatamente avanti sul 38-31. Terzo quarto da film dell’orrore per i padroni di casa, che non ne imbroccano una: Firenze trova 10 punti praticamente consecutivi di Poltronieri e la Viola schizza addirittura sul più 20. La Paffoni è molle, apatica: la luce rimane spenta per tutto il periodo ed al 30’ Firenze in surplace guida 64-46. Ultimo quarto con la Paffoni cheal 33’ arriva sul meno 14, ma a ricacciarla indietro ci pensa Bloise dall’arco. Finisce 72-61 per Firenze.

FONTE: Uff. Stampa e Comunicazione Paffoni Fulgor Basket Omegna

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy