Serie B. Ortona si riprende e torna alla vittoria con Senigallia

Serie B. Ortona si riprende e torna alla vittoria con Senigallia

Commenta per primo!

We’re Basket Ortona – Goldengas Pallacanestro Senigallia 88-80 (22-20, 50-40, 71-57, 88-80)

Lo schiaffone dell’ultima giornata alla We’re Basket, che in una partita combattuta ha la meglio sulla formazione di Senigallia. Gli ortonesi mettono in campo quella grinta che era mancata troppo spesso nel corso delle ultime gare e, nonostante un formidabile Pierantoni (25+16), porta a casa due punti importanti per tenersi il più vicini possibili alla vetta. Il secondo e il terzo periodo sono stati fondamentali per la squadra allenata da Coach Sorgentone, che ha dovuto fare a meno di un acciaccato Brown. Fattore determinante per la vittoria dei biancoblù è stata certamente la precisione al tiro (67% da 2 e 38% da 3), ma anche una buona vena realizzativa di tutti gli elementi del roster. Ma altrettanti complimenti vanno fatti alla Goldengas, la quale non ha mai mollato e, guidata da un mostruoso Pierantoni, ha dato gran filo da torcere ai padroni di casa, anche grazie agli spunti del giovanissimo Caverni.

We’re Basket Ortona: G. Di Carmine 8 (3/6, 1/2), F. Gialloreto 10 (4/10, 2/7), V. Musso 13 (5/8, 3/6), A. Agostinone 3 (1/1, 1/1), X. Brown DNP, A. Leo 12 (3/8, 0/1), R. Martone 10 (5/6), M. Diomede 14 (6/11, 1/3), A. Martelli 11 (5/8, 1/3), E. Comignani 7 (2/4, 1/3)

Goldengas Pallacanestro Senigallia: M. Pierantoni 25 (7/15, 3/6), M. Marinelli 6 (3/6), M. Gnaccarini 16 (6/12, 2/3), N. Catalani 3 (1/7, 1/4), A. Barsanti DNP, M. Bertoni 3 (1/2, 1/1), S. Maddaloni 4 (2/10, 0/2), M. Caverni 10 (4/7), G. Diotallevi DNP, F. Pasquinelli 13 (4/11, 2/9)

Rimbalzi: WER 36 (Leo 12)  SEN 32 (Pierantoni 16)

Assist: WER 24 (Di Carmine 7)  SEN 18 (Maddaloni 8)

Falli: WER 23 (Musso 5)  SEN 16 (Caverni 4)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy