Serie B. Palestrina passeggia contro la Stella Azzurra

Serie B. Palestrina passeggia contro la Stella Azzurra

La terza forza del campionato costringe gli stellini di Germano D’Arcangeli ad una giornata no, complicata anche dalla stanchezza fisica portata dalla quinta gara in 7 giorni giocata dal gruppo stellino, che è stato impegnato in settimana in un vero tour de force nei campionati giovanili.

Commenta per primo!

Sconfitta per la Serie B maschile in casa contro la CitySeightSeeing Palestrina: gli ospiti passano all’Arena Felici per 84-55 nel match del quintultimo turno di regular season del girone C.

La terza forza del campionato costringe gli stellini di Germano D’Arcangeli ad una giornata no, complicata anche dalla stanchezza fisica portata dalla quinta gara in 7 giorni giocata dal gruppo stellino, che è stato impegnato in settimana in un vero tour de force nei campionati giovanili ed ha affrontato la sfida senza il pivot titolare Tommaso Guariglia, fermato dalla febbre. Dopo il 26-39 di metà gara Pierangeli indirizza il punteggio definitivamente dalla parte dei prenestini: l’ala grande segna 18 punti nel terzo quarto (con 4 triple) per il 38-64 del 30° che chiude la contesa con largo anticipo.

Oltre ai 20 complessivi di Pierangeli Palestrina aggiunge anche i 15 di Simone Rischia e di Gianluca Stirpe in uscita dalla panchina. Per noi Todor Radonjic miglior realizzatore con 15 (11 nel solo secondo periodo) in una partita che ha rappresentato un passo indietro evidente rispetto alla sfida dell’andata persa in volata (88-84) e al punto a punto di domenica scorsa in casa del Palermo quarto in classifica.

Con il successo Palestrina continua la rincorsa al secondo posto della Mimi’s Napoli agguantandola momentaneamente a quota 40 punti, mentre i nerostellati capitolini dovranno continuare a sudare nella volata di fine regular season per conquistare la salvezza, coi 18 punti attuali che non li fanno uscire dalla zona-playout. Dopo la settimana di riposo per Pasqua la Stella Azzurra riprenderà il campionato con un’altra sfida casalinga: sabato 2 aprile alle ore 18 all’Arena Felici arriverà il fanalino di coda Oasi di Kufra Fondi.

STELLA AZZURRA ROMA – CITYSIGHTSEEING PALESTRINA 55-84 (7-17, 26-39, 38-64)

STELLA AZZURRA: Da Campo 6, Nikolic L. 10, Radonjic 15, Antonaci, Ulaneo 5, Seye, Vitale 1, Trapani 8, Sikiras 5, Ianelli 5. Coach: D’Arcangeli.

PALESTRINA: Cicognani 6, Rischia 15, Rossi G. 9, Molinari 2, Pochini, Pecetta 3, Pierangeli 20, Brenda 12, Stirpe 15, Gagliardo 2. Coach: Lulli.

ARBITRI: Suriano di Torino e Berger di Savigliano (CN).

FONTE: Area comunicazione Stella Azzurra Roma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy