Serie B. Per Cento è tutto facile, Crema in gita al PalaArchos

Serie B. Per Cento è tutto facile, Crema in gita al PalaArchos

Tutto facile per l’ambiziosa Baltur, che alza una Maginot difensiva invalicabile e per Crema la gara del PalArchos diventa una specie di via Crucis .

Commenta per primo!

BALTUR CENTO – EROGASMET CREMA 79-53

Cento: Chiera 12 , Andreaus 9,  Bianchi 8  Bedetti 16, Benfatto 5,  Pignatti 6, Bravi, D`Alessandro 8,  Brighi 13,  Botteghi 2 Allenatore: Giordani

Crema: Nicoletti,Liberati 9.  DelSorbo 12, Pasqualin 6,  Petronio 2,  Manuelli 5,   De Min 11, Bozzetto 3,  Tardito 2, Bovo 3 Allenatore: Baldiraghi.

Arbitri : Semenzato di Milano  (Ve) e Zangrando di Carbonera  (Tv). Voto 6

Note: primo tempo  44-21.Parziali:  25-13, 19-8, 23-8, 12-24.Tiri liberi: Baltur 17/27, Crema 6/11.Rimbalzi; Baltur 41 (offerte 6 Bianchi 8 ) Crema 40 (off 16 Pasqualin  6).Perse: Baltur 18 (Bianchi 5) Crema 19 (Liberati 6 ).Assist: Baltur 23 (Bedetti  e Chiera 5) Crema 9 (3 con 2).Usciti per 5 falli: Bianchi..Fallo tecnico panchina Crema.Falli antisportivo a Demineralizzata e Bozzetto. Spettatori: 800.

Tutto facile per l’ambiziosa Baltur, che alza una Maginot difensiva invalicabile e per Crema la gara del PalArchos diventa una specie di via Crucis .Troppo netta la differenza  fisica  tra le due squadre che neanche le trappole ideate da Pat  Baldiraghi  riescono in qualche  modo a limitare.

Sull’asse Bianchi – Chiera (5 a testa) la Baltur prova a scappare  sin dalla inizio (12-7 al 5′). Nonostante le alchimie difensive di Crema (zona 2/3 ), Bedetti firma il + 10  all’8′ (23-13) e consente ai locali di controllare il primo round senza eccessivi problemi (25-13).Brighi e Bedetti allargano la forbice (36-14 al 15′) in un match  che sembra essere già  finito (44-21 all’intervallo).Neanche i 4 falli di Bianchi sembrano ridestare dalla carestia offensiva Crema allora ci prova con il baby Pasqualin  (classe ’97)   ma affonda sotto la tripla di Chiera (51-24 al 24′). Tutto il resto – per parafrasare Califano – è  noia, con i locali che toccano vantaggi siderali  (+37 al 27′, + 41 al 29′) senza mai togliere il piede dall’acceleratore, tranne nell’ultimo periodo quando Crema trova i guizzi  per limare lo scarto.

Post gara nelle parole dei due coach: Lupo Giordani “Bene per tre quarti, nell’ ultimo periodo abbiamo avuto un calo ma non potevo chiedere di più  ai ragazzi”. Pat  Baldiraghi: “Eravamo pronti a scalare il Monte Bianco,  ci siamo trovati un Everest insormontabile,  abbiamo pagato dazio al loro atletismo  ma noi non facevamo mai canestro”.

PAGELLE BALTUR

CHIERA: notevole impatto  sul match..voto 7

ANDREAUS: come sempre presente..voto 7

BIANCHI: gli arbitri  lo mandano in tilt ..voto 6

BEDETTI: dà spettacolo..voto 7,5

PIGNATTI: dietro  è  mostruoso..voto 6,5

BRAVI : gli manca solo il canestro..voto 6

BENFATTO : serata di relax..voto 6

D’ALESSANDRO:  molto presente in ambo i lati..voto 7

BRIGHI : sembra un altro giocatore..voto 7

BOTTEGHI: partita di grande sostanza..voto 6,5

COACH  GIORDANI :si gode una domenica tranquilla  se i suoi difendono sempre così. .voto 6,5

 

PAGELLE  CREMA

NICOLETTI : assaggia la serie B..sv

LIBERATI: nel primo tempo  predica nel deserto. .poi si perde pure lui..voto 5,5

DEL SORBO : si sveglia a gara finita..voto 5

PASQUALIN : ha talento e faccia tosta  ma fatica  pure lui..voto 5,5

PETRONIO : ci prova con coraggio ma non basta..voto 5

MANUELLI: deve ritrovare fiducia  in se stesso. .voto 5

DE MIN: vedere Del Sorbo..

BOZZETTO : non trova il ritmo giusto, mai..voto 5

TARDITO : si adegua  al match dei suoi colleghi  di reparto..voto 5

BOVO: fa la sua onesta figura..voto 6

COACH  BALDIRAGHI: onestamente le prova tutte ma i suoi non fanno mai canestro..voto 5,5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy