Serie B. Per la Cesarano un tris scintillante, Fondi asfaltata

Serie B. Per la Cesarano un tris scintillante, Fondi asfaltata

Commenta per primo!

Conclusa anche la decima gara di campionato per la Cesarano Scafati Basket che, in trasferta a Fondi, mette a segno la terza vittoria consecutiva, battendo l’Oasi di Kufra per 55 a 78.

A sorpresa, nel quintetto di partenza non c’è Ernesto Carrichiello, causa influenza beccata durante la settimana. È Monacelli, però, che proprio nel giorno del suo compleanno, mette a segno subito una bomba  che presenta la squadra all’avversario, con la Cesarano che concretizzerà subito un 0-7 iniziale. Ottimo anche l’approccio di Roberto Malpede, scafatese doc, che sin dal primo minuto in campo, fa sentire la propria presenza sotto canestro. Risulterà, inoltre, tra i migliori in campo, chiudendo con 12 punti e 4 rimbalzi all’attivo. Il  primo quarto terminerà 11-17 per la Cesarano. Il secondo quarto è ancora migliore del primo per i gialloblù che  chiudono, formalmente, la gara. Protagonista delle giocate della  Cesarano anche l’under, sin’ora poco utilizzato dal Coach, Fabio Sansone  che con personalità mette a segno due triple consecutive. La frazione di  gioco terminerà con un +21 parziale ospite, concretizzando un 25-46. Meno brillante, il terzo quarto, con la Cesarano che rientra in campo  dopo la pausa lunga un po’ distratta. A tenere le redini del gioco,  però, è sempre Malpede che con due canestri consecutivi mette le cose in  ordine. Sarà susseguito, inoltre, da una bella tripla del cecchino  gialloblù Nik Petrucci. Il quarto terminerà sul 35-63 per la Cesarano. Ultimo quarto tranquillo e di contenimento con la squadra avversaria che, ormai, non oppone estrema resistenza all’ottimo gioco messo in campo dagli atleti di Coach Iovino. A trovare spazio, anche l’under  Esposito, autore di una buona prestazione, chiudendo con 6 punti all’attivo.

Virtus Basket Fondi – Cesarano Scafati Basket  55-78

(11-17) – (14-29) – (10-17) – (20-15)

Virtus Basket Fondi: Pietrosanto 4, Romano 3, Cappiello 8, Testa, Myers 1, Lilliu 17, Biordi 4, Di Marzo 2, Di Manno 5, Luzza 11. Coach: Francesco Di Fazio

Cesarano Scafati Basket: Sansone 11, Monacelli 3, Di Capua 11, Mlinar 4, Carrichiello 6, Petrucci 7, Malpede 12, Cucco 7, Sergio 11, Esposito 6. Coach: Luigi Iovino

Continua, quindi, la striscia positiva della Cesarano Basket che, con la  vittoria di oggi, mette a segno il quinto successo stagionale ed il  terzo consecutivo, nonché il secondo fuori casa. Domenica prossima, però, si torna al Palamangano. Alle ore 18, infatti,  gli atleti di Coach Iovino sfideranno Isernia, gara valida per l’undicesima giornata del campionato di Serie B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy