Serie B. Pescara a Catanzaro per non finire l’avventura

Serie B. Pescara a Catanzaro per non finire l’avventura

Commenta per primo!

E’ questo l’obiettivo dell’Amatori in gara due con il Planet Catanzaro confermatasi, nella partita vinta con merito domenica scorsa al Palaelettra, squadra giovane, ben impostata tecnicamente e per di più in uno stato di forma eccellente. Il compito dunque sarà difficilissimo per i ragazzi di Salvemini che hanno già metabolizzato la sconfitta e sono pronti, mentalmente e fisicamente, a giocarsi il tutto per tutto per guadagnare quella gara tre che verrebbe giocata di nuovo tra le mura amiche domenica 3 maggio.

Occorrerà però una prova di tutt’altro contenuto rispetto a quella di gara uno, nella quale bisogna riconoscere che alla giornata storta pescarese ha fatto da contrappeso una grande giornata da parte dei calabresi, caratterizzata da una difesa attenta ed intensissima e da un invidiabile smalto nelle percentuali di realizzazione, andate ben al di sopra delle medie stagionali.

In queste pochissime ore trascorse dopo la sconfitta, il tecnico si è preoccupato soprattutto di riordinare e recuperare le energie mentali per poter tornare a disporre di quella squadra che per lunghi tratti della stagione ha meravigliato in gioco e concretezza soprattutto nella gare in trasferta. Sul parquet del Palagiovino di Catanzaro domani 30 aprile (inizio 20.30) ci saranno tutti, ma con Di Donato purtroppo in condizioni ancora molto precarie, e con tutta la determinazione e convinzione di andarsi a giocare tutte le carte possibili per far sì che l’avventura di un campionato ben giocato e al di sopra dei pronostici di molti, non termini qui.

Verranno da lontano gli arbitri di questa importante contesa (Mauro Pansecchi di Pavia e Stefano D Biase di Udine).

Ai ragazzi protagonisti di questa ulteriore avventura il più grande in bocca al lupo da tutti gli appassionati e tifosi pescaresi, con l’augurio di potere tornare al Palelettra domenica prossima.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy