Serie B, Playout G2 – La PMS si salva, Fiorentina condannata alla C Gold

Serie B, Playout G2 – La PMS si salva, Fiorentina condannata alla C Gold

Il cuore della Fiorentina non basta per allungare la serie e così i viola retrocedono in C Gold. Successo gialloblù ancora allo sprint come martedì scorso, anche se stavolta la formazione di Siclari è sempre stata in vantaggio.

Commenta per primo!

Quaranta minuti di sofferenza prima di poter finalmente concretizzare l’obiettivo di una stagione. L’Allmag PMS Basketball supera per 72-66 la All Foods Fiorentina Basket chiudendo la serie playout sul 3-0 e conquistando la salvezza nel girone B di serie B: un successo figlio di una grande prestazione di squadra contro un’avversaria, la squadra di Salieri, scesa in campo al PalaEinaudi con la grinta e la voglia di allungare la serie. L’Allmag ha condotto le danze per tutto il match, concedendo il vantaggio ai toscani solo sul 14-15 del primo periodo, prontamente riequilibrato da un parziale di 12-2: ma per rompere la coriacea resistenza dei viola i gialloblù hanno dovuto attendere il 40’, quando sul punteggio di 68-66 con 14” da giocare Conti si è presentato in lunetta. Dopo una partita strepitosa del lungo gialloblù, lo 0/2 del pivot è stato cancellato dal tap-in decisivo di Cattapan, due punti che sono valsi una stagione. Dopo l’errore di Firenze e il rimbalzo dell’Allmag, il fallo subito da Tassone è stato convertito nei due liberi del 72-66.
Partita tesa, nervosa, con le due squadre consapevoli dell’importanza della posta in palio: enorme prestazione di Maurizio Tassone, che ha impresso il suo marchio di fabbrica sulla salvezza fatta di triple, difesa, rimbalzi. Ottimo anche il capitano, Francesco Conti, che nel quarto periodo ha letteralmente compiuto un ulteriore salto di qualità sia difensivo che offensivo; problemi di falli per Christian Villani, che non gli hanno comunque impedito di realizzare 11 punti prima di abbandonare il campo per raggiunto limite di penalità, bene anche Smorto in cabina di regia e in fase realizzativa, freddo nei secondi finali dalla lunetta. Inoltre non vanno dimenticate le prove di Agbogan, Pichi, Di Bonaventura: le loro prove hanno gettato le basi per questa salvezza bellissima, difficile da ottenere e forse per questo ancora più entusiasmante.

Allmag PMS Moncalieri – All Foods Fiorentina Basket 72 – 66
ALLMAG MONCALIERI: Smorto 7 (1/5, 1/2), Gioria 15 (4/8, 2/4), Tassone 18 (0/1, 5/10), Conti 12 (4/12, 1/3), Cattapan 9 (4/2 da 2); Villani 11 (2/4, 2/2), Agbonan (0/1 da tre ), Di Bonaventura (0/1 da tre ), Pichi (0/1, 0/1), Trovato ne. All.: Siclari.
ALL FOODS FIORENTINA: Tourè 15 (2/9, 2/8), Lasagni 9 (1/6, 2/5), Bianchi 8 (4/10, 0/5), Caroli 18 (3/6, 4/10), Di Giacomo 1 (0/1 da 2); Lenti 10 (3/8 da due), Facchino 5 (1/1, 1/2), Furfaro, Baggio ne, Bojovic ne. All.: Salieri.
Arbitri: Liberali e Picchi.
Parziali: 26-17, 41-35, 55-49.
Note – Percentuali dal campo: Allmag 15/38 da 2, 11/24 da 3; All Foods 14/41 da 2, 9/30 da 3. Tiri liberi: Allmag 9/14, All Foods 11/15. Rimbalzi: Allmag 43 (Cattapan 8), All Foods 38 (Lenti 13). Assist: Allmag 14 (Tassone e Conti 4), All Foods 13 (Tre con 3). Usciti per 5 falli: Lenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy