Serie B. Poderosa, che sberla! Montegranaro -29 contro l’Eurobasket

Serie B. Poderosa, che sberla! Montegranaro -29 contro l’Eurobasket

Commenta per primo!

EUROBASKET – MONTEGRANARO 115-86

PARZIALI 35-22; 64-42; 93-66

EUROBASKET Alviti 9, Casale 16, Fanti 5, Scarponi 27, Righetti 24, Gori 2, Romeo 14, Staffieri 2, Salari 4, Pullazi 12 All. Bonora

MONTEGRANARO Micevic 22, Alessandri 15, Ciribeni 9, Gatti 10, Coviello 8, Ortenzi, Catakovic, Quondam, Andreani 13, Ravazzani 9  All. Steffè

Nell’ultima giornata di regular season l’Eurobasket schianta la capolista  Montegaranaro con una prestazione spettacolare e si attesta a quota 36 punti. Una gara perfetta sia in attacco (69% dal campo) che in difesa con Scarponi, Righetti e Casale migliori in campo in una serata sicuramente da ricordare e di buono auspicio per l’inizio dei playoff.

La squadra di Bonora parte col piede giusto e la coppia Righetti-Casale mette subito due bombe consecutive per il 6-2 iniziale. Pullazi ne mette quattro, poi ancora Rughetti-Casale con 9 punti da dietro l’arco consentono ai padroni di casa di volare sul 21-10 al 5′. Montegranaro accusa il colpo e non riesce a reagire e così ancora Casale da tre, Righetti e Scarponi in penetrazione firmano il 35-22 al 10′.

Secondo quarto in cui i nostri ragazzi continuano la loro partita perfetta, contenendo al meglio le offensive avversarie e martellando con frequenza la retina: 51-27 al 15′ con i soliti Casale, Righetti e Scarponi sugli scudi. Gli ospiti provano una reazione d’orgoglio ma rientrano solo fino al -17 (51-34), poi  Alviti e Fanti infilano due bombe consecutive, confermando la grande prestazione da dietro l’arco per il 57-35 del 18′. Si va al riposo sul 64-42.

Al rientro sul parquet la musica non cambia con Casale e compagnui che continuano a trovare con facilità il canestro: Scarponi mette addirittura 4 triple consecutive facendo esplodere il Palavenali e fissando il punteggio sul 77-55 al 25′. Montegranaro si aggrappa alle incursioni di Micevic e Alessandri ma non basta per impensierire la squadra di casa che tiene alta l’intensità e chiude sul 93-66 il terzo periodo.

Ultima frazione di completo controllo per gli uomini di Bonora che non lasciano spazi a Montegranaro e incrementano il vantaggio grazie al solito Scarponi (27 punti finali) e Romeo che taglia in due la difesa in più di un’occasione. La partita così scorre via con Poderosa che tira i remi in barca e subisce il 115-86 finale.

Davide Bonora commenta così a fine gara:

“Difficile da commentare oggi, i ragazzi hanno fatto una prestazione straordinaria e so che saranno pronti per l’imminente inzio dei playoff. Siamo consapevoli che le nostre percentuali non potranno essere così alte sempre e nemmeno le nostre vittorie potranno essere sempre così larghe. Sicuramente questa vittoria conta molto per il morale in vista della serie contro Senigallia.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy