Serie B. Poderosa salda in vetta, Taranto asfaltata

Serie B. Poderosa salda in vetta, Taranto asfaltata

Commenta per primo!

Dino Bigioni Shoes-Casa Euro Taranto 98-73

Nessun brutto scherzo. La Dino Bigioni Shoes resta imbattuta a domicilio e mantiene salda la vetta della classifica del girone superando di slancio l’ostacolo Taranto. Il successo non basta per centrare la qualificazione anticipata alle Final Four di Coppa Italia perché San Severo e Campli fanno il loro dovere contro Bisceglie e Vasto, ma ora il traguardo per la Poderosa è davvero vicino: basterà un successo in una delle prossime due sfide, a Pescara domenica 27 dicembre o contro Ortona il 3 gennaio, per festeggiare una traguardo storico per la società veregrense.

La partita di oggi ha avuto storia praticamente solo nei primi 15’, quelli nei quali i gialloneri hanno buttato palloni e lasciato troppi spazi alle transizioni offensive della Casa Euro, brava ad approfittarne spingendosi anche sul +4 in apertura di secondo periodo (22-26 all’11’ con il piazzato di Malfatti). A dare la scossa alla difesa giallonera ci hanno pensato Gatti e Sanna con due tonanti stoppate in serie e poi sempre l’ala piemontese, imprendibile per la difesa pugliese (23 punti con 7/9 dal campo). Taranto ha provato a mettere tamponare l’emorragia con la zona 2-3, ma nella ripresa, non c’è stata più partita. La Poderosa ha serrato i ranghi in area (40-22 il computo a rimbalzo) e non si è voltata più indietro, volando fino al +33 con il canestro del giovane Marzullo (94-61 a 4’ dalla sirena). È mancata solo la ciliegina sulla torta del canestro di Simone Barbante, che avrebbe così festeggiato la convocazione al raduno della Nazionale Under 18 del 27-30 dicembre prossimi.

Queste le dichiarazioni di coach Steffè: “Dovevamo avere l’atteggiamento giusto dopo la vittoria contro Falconara, avevo chiesto ai ragazzi di avere fame di vincere questa partita. Non ce l’abbiamo avuta nel primo quarto, ma poi sicuramente sì. Ora pensiamo a Pescara, squadra che in casa propria è molto ostica. Vedremo se saremo bravi a prenderci con le unghie una vittoria che ci porterebbe a centrare il primo obiettivo stagionale”.

DINO BIGIONI SHOES MONTEGRANARO – CASA EURO TARANTO 98-73

MONTEGRANARO: Fabi 5, Sanna 23, Rossi 11, Gatti 13, Marzullo 2, Barbante, Broglia 13, Trionfo 12, Di Trani 4, Rosignoli 15. All.: Steffé.

TARANTO: Osmatescu 10, Circosta 16, Malfatti 7, Orlando 12, Stola ne, Potì 10, Conte 3, Iaia ne, Tinto 4, Maggio 11. All.: Putignano.

ARBITRI: Aydin Azami di Bologna e Matteo Bergamo di San Pietro in Casale (BO).

PARZIALI: 22-24, 22-11, 26-14, 28-24.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy