Serie B preseason: Napoli passa sul campo dell’EuroBasket

Serie B preseason: Napoli passa sul campo dell’EuroBasket

Commenta per primo!

EUROBASKET – NAPOLI 73-83

PARZIALI 20-26; 41-41; 61-61

EUROBASKET: Fanti 6, Righetti 19, Birindelli 2, Tarquinio, Sorge, Romeo 8, Tomasello 4, Stanic 18, Staffieri 4 All. Bonora

NAPOLI: Iannone 8, Martino 5, Serino 13, Villani 3, Berti 19, Giovanatto 4, Sabbatino 14, Mastroianni 2, Parrillo 10 All. Di Lorenzo

Seconda uscita per l’Eurobasket di Bonora, Pasquinelli e Pilot che riceve al Palavenali l’Azzurro Basket Napoli. La partita si e’ conclusa con la vittoria dei partenopei per 82-72, costruita soprattutto nell’ultimo quarto quando i nostri hanno abbassato l’intensita’ su ambo i lati del campo. Test comunque importante per entrare nel vivo della preparazione e prepararsi al meglio per l’inizio del campionato.

Ritmi alti in apertura di gara da parte di entrambe le squadre che non mollano un pallone e si sfidano punto a punto. Da una parte Stanic orchestra al meglio per Righetti e Dip, dall’altra Serino e Berti tengono incollata Napoli alla squadra di casa: testa a testa fino all’ultimo possesso quando Iannone colpisce da tre e permette ai partenopei di chiudere sul 20-26 la prima frazione. Al rientro sul parquet e’ Napoli a partire meglio portandosi, in due minuti, sul 22-31 grazie alle penetrazioni di Sabbatino e Iannone; la squadra di Bonora, pero’, rientra subito in partita e con un break di 10-0 firmato Romeo, Fanti e Righetti mette la testa avanti al 17′: 32-31. Ultimi minuti molto intensi: l’Eurobasket prova a legittimare il vantaggio ma Berti e Sabbatino tengono Napoli in parita’ fino al 20′, quando il tabellone segna 41-41.

Stanic e Righetti ne mettono 7 a inizio terzo quarto ma dall’altra parte fanno lo stesso Parrillo, Sabbatino e Serino (48-48 al 23′). Solito equilibrio anche nella fase centrale che Stanic cerca di spezzare con la tripla del 58-54 al 27′ ma gli ospiti riaccorciano immediatamente e con Giovanatto trovano il 61-61 su cui si chiude il periodo. Berti, Serino e Iannone aprono l’ultimo quarto con un break di 8-0, Tomasello con 1/2 ai liberi interrompe il digiuno Eurobasket con Romeo che accorcia sul -6 (65-71al 36′). Stanic e compagni, pero’, calano nei minuti finali e cosi’ Napoli ne approfitta toccando il massimo vantaggio con cui chiude la partita: 73-83.

Marcelo Dip commenta cosi’ al termine della gara:

“Dopo una partita equilibrata per tre quarti noi siamo calati nell’ultimo e loro sono riusciti a portare a casa la vittoria. In ogni caso ci siamo comportati bene contro una squadra pia’ avanti di noi nella preparazione e gia’ alla terza amichevole. Le somme di questa pre-season le tireremo fra due settimane, quando avremo finito la preparazione e saremo al completo con il rientro di Casale; ora dobbiamo continuare a lavorare ma comunque sono molto contento di come sta andando.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy