Serie B. Qui Rimini, Charlie Foiera si presenta: “Porteremo tanta gente al Flaminio”

Serie B. Qui Rimini, Charlie Foiera si presenta: “Porteremo tanta gente al Flaminio”

Commenta per primo!

Rimini ha incontrato oggi Francesco (Charlie) Foiera, nel tradizionale appuntamento con la stampa al Caffè Teatro di Piazza Cavour. L’incontro è stato estremamente soddisfacente ed ha confermato le attese.

“Sono molto contento di tornare – dichiara Foiera – qui a Rimini mi sono trovato molto bene a livello sportivo, di gioco e anche di accoglienza, anche se purtroppo a livello societario le cose non sono andate per il verso giusto. Adesso si riparte, Rimini è una piazza storica e merita di avere una squadra ad alti livelli: un ringraziamento speciale va agli “Amici del Basket”, i quali hanno tenuto vivo il fuoco della pallacanestro in anni cupi. Sono carico e orgoglioso di iniziare questa avventura, ho già sentito Tassinari e Crotta e mi hanno parlato davvero bene sia della società che dell’ambiente: sono pronto per partire”.

“Non conosco questo campionato – prosegue l’ala/centro – e non so se sarà più fisico o più tecnico, ma di sicuro servirà molta ‘garra’. In campo cercherò di dare consigli ai più giovani, facendo da ‘chioccia’ per via dell’esperienza accumulata durante la mia carriera; tatticamente posso giocare sia da 4 per colpire con il mio tiro da fuori ma anche da 5 attaccando più il canestro, vedrà il coach come e quanto impiegarmi: per me non è importante il minutaggio ma la squadra”.

“Nel corso della mia carriera – continua ‘Charlie’ ho avuto la fortuna di giocare in A, ho avuto la fortuna di giocare in Legadue e ho la fortuna di giocare ancora adesso che ho ormai quarant’anni, quindi giocherò ogni partita al massimo, a cominciare da quella di Piombino. Guardando le nostre rivali,  Forlì ha fatto sicuramente una grande squadra, così come Piacenza; Santarcangelo ha un buon nucleo con giocatori che si conoscono bene, ma anche Ferrara non è male: di sicuro sarà un gran campionato”.

“Con la società non ho parlato di obiettivi specifici – conclude Foiera – ma di sicuro sarà molto importante far crescere i giovani e far divertire il pubblico, portando più gente possibile al Flaminio”.

“Stiamo per completare la squadra – dichiara il general manager Peppucci – vogliamo creare un gruppo che piaccia al pubblico, ma anche all’allenatore e alla proprietà, e spero che la città riconosca ai Crabs i meriti e gli investimenti che si stanno facendo. Per quanto riguarda il mercato, nei prossimi giorni dovremmo concludere sia con il play che con l’ala piccola: ci tenevo inoltre a precisare che se un giocatore viene a Rimini lo fa perché la società pensa che sia la miglior scelta per quanto riguarda il punto di vista tecnico ma anche e soprattutto motivazionale, ed è con questi criteri che ci stiamo muovendo sul mercato. Per quanto riguarda la campagna abbonamenti, ricordo che per entrare gratuitamente al torneo ‘Città di Rimini’ del 5 e 6 settembre basterà sottoscrivere un qualsiasi abbonamento entro quella data: per farlo basta recarsi alla tabaccheria Diamante di piazza Malatesta. Sono certo che i tifosi ci continuino a sostenere come hanno sempre fatto, l’obiettivo di quest’anno è di superare quota 500 abbonamenti”.

Arriva dunque un giocatore “maturo” e fisicamente integro, pronto a guardare a sé stesso prima che alla sua carta d’identità ed alla coesione di squadra prima che alla prestazione personale.

Guardare a sé stesso per dare il 110% “a prescindere” come ha dimostrato nella sua lunga carriera e pronto a fornire i minuti necessari, pochi o molti che siano, al servizio di un gruppo che deve far crescere i suoi giovani e divertire, con il solo scopo di portare a casa il maggior numero di vittorie possibili.

Nel suo breve passaggio riminese del 2011 ebbe modo di farsi valere e contribuì significativamente al conseguimento di quel terzo posto e promozione sfiorata prima che si chiudesse il “vecchio” ciclo CRABS che da quest’anno riprenderà con maggiori ambizioni ed entusiasmo.

Ambizioni legittime perché NTS CRABS intende affrontare il campionato imminente con uno staff tecnico di alto profilo ed una formazione competitiva, pienamente consapevoli della forza degli avversari nonché della durezza di un campionato lungo 30 partite seguito da un playoff al quale noi, pubblico del Flaminio, vorremo ri-abituarci fin da questa stagione. Ancora presto per dirlo, la formazione è ben definita nel reparto lunghi, con Crotta Foiera e Tassinari, ma manca ancora di alcune pedine negli altri ruoli, nei quali registriamo con piacere la conferma dei nostri giovani promettenti.

Adesso non resta che attendere con fiducia la definizione completa (di fatto ancora per poco dato che la preparazione inizierà tra una decina di giorni) e con altrettanta fiducia avvicinarsi alla TABACCHERIA DIAMANTE di Piazza Malatesta (Rimini) per sottoscrivere l’abbonamento per la prossima stagione, senza dimenticare che tutti coloro che si abboneranno entro il 5 settembre P.V. potranno assistere gratuitamente al “Torneo città di Rimini 5/6-9-2015” al quale parteciperanno VIRTUS Bologna, VICTORIA LIBERTAS Pesaro, Shangai SHARKS (la squadra di Jao Ming) ed NTS CRABS Rimini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy