Serie B. Qui Santarcangelo: gli Angels gettano le basi del sogno salvezza

Serie B. Qui Santarcangelo: gli Angels gettano le basi del sogno salvezza

Commenta per primo!

Got ready. Digerito (anche se ancora forse non del tutto) il sogno promozione chiamato serie B, gli Angels Santarcangelo sono pronti a rimettere le scarpe ai piedi e ripartire. Scetticismo e pessimismo hanno accompagnato tutto il periodo post-playoff per la possibile non iscrizione al nuovo campionato nella nuova serie. Voci si scatenavano su una possibile vendita del titolo per ripartire da categorie di livello inferiore. Risultato? Pronta risposta di dirigenza e staff che annunciano che il nuovo sogno s’ha da fare. Serie B pronta ad essere affrontata, con le unghie e con i denti e soprattutto con la freschezza e la voglia di lottare dei giovani che hanno condotto una squadra, anzi una città intera, alla promozione. Obiettivi ancora non prefissati, meglio non farlo dato che qualcuno si ricorda qual era la meta da raggiungere la scorsa stagione? La salvezza. E quindi squadra che vince non si cambia? Da queste parti tira quest’aria, ma si sa nel basket e nel mercato tutto può succedere. Dagli uffici trapelano indiscrezioni di ricerca di un giocatore che operi in fase di regia e di un lungo di peso e centimetri da affiancare a capitan Saponi. L’unica cosa certa, e per cui i tifosi possono stare tranquilli, è la permanenza della coppia d’esperienza che tanto ha fatto esaltare le folle, Pesaresi-Saponi, forti di un contratto biennale che verrà ampiamente rispettato. La voglia della dirigenza è quella di andare avanti col progetto giovani e chissà che questo non possa portare alla realizzazione ancora una volta di qualcosa di impensabile…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy