Serie B. Rimini è scatenata e fa sul serio: arriva Panzini…con Riccardo Romano

Serie B. Rimini è scatenata e fa sul serio: arriva Panzini…con Riccardo Romano

Commenta per primo!

Con Nemanja Dincic trattenuto in casa Assigeco, e la concorrenza a sorpresa della Virtus Roma per Lorenzo Panzini, sembrava che gli entusiasmi in casa Rimini – nati anche dallo sponsor triennale NTS Informatica e dall’ingaggio di Charlie Foiera -, si dovessero spegnere a stretto giro. Invece non solo non ci si annoia, seguendo il mercato dei Crabs, ma sempre a stretto giro ci arrivano conferme su una clamorosa doppietta: il “Lollo” ex Siena arriverà, e sarà accompagnato dall’ex Agropoli Riccardo Romano.

Nato a Firenze nel 1984, 192 cm, spot di guardia/ala, cresce nel settore giovanile di Montecatini dove a soli 19 anni è nel roster che conquista la promozione in A2, poi inizia una carriera fra B2 e B1 con diverse soddisfazioni. Le prime arrivano con la finale play off di B1 conquistata a Fidenza nel campionato 06/07 in maglia Santini, quindi le promozioni ottenute con la TLC Palestrina (B2, 07/08 e Anagni (B2, 09/10), piazza dove arriva dopo l’esperienza in maglia Ostuni, e dove rimane anche la stagione successiva, offrendo un apporto ancora una volta fondamentale per la conquista della salvezza diretta con il 6° posto in regular season. Tappa successiva Latina, con cui accede ai playoff dando più di un filo da torcere alla futura neo-promossa Ferentino, scende di due categorie per una stagione a Monsummano, quindi apre un biennio di grande qualità in B con la maglia di Agropoli, con cui ottiene lo scorso anno la promozione in A2 (anche se tramite ripescaggio), completando un percorso iniziato l’anno precedente con la finale playoff persa contro Scafati. Giocatore dal fisico solido, unisce il talento offensivo, specialmente nel tiro da 3 punti, alla grande solidità difensiva. Grazie anche all’esperienza decennale maturata nei campionati nazionali, sarà sicuramente un punto di riferimento nel roster a disposizione di coach Mladenov.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy