Serie B – Riscatto Oleggio, battuta Alba

Serie B – Riscatto Oleggio, battuta Alba

Chiudere la settimana di fuoco con almeno quattro punti: mini obiettivo raggiunto.

di La Redazione

Chiudere la settimana di fuoco con almeno quattro punti: mini obiettivo raggiunto. Nella ventesima giornata di campionato l’Oleggio Magic Basket batte l’Olimpo Basket Alba 64-56. Squali in controllo del match per 30 minuti e poi bravissimi a riconquistare subito l’inerzia dopo un mini parziale alla fine del terzo quarto. Tra le fila biancorosse assente Ponzelletti per un forte attacco febbrile.

Mamy in campo con Valentini, Parravicini, Pilotti, Gallazzi, Marusic; Alba con Danna, Coltro, Ielmini, Tarditi, Pollone. Partenza sprint per gli Squali che in un amen con Parravicini e Pilotti si trovano 7-2; Danna in contropiede dà ossigeno ai suoi ma due triple di Marusic e Parravicini aprono un parziale da 12-0 firmato anche da Gallazzi e Valentini (19-4 e time out ospiti sul 15-4). Alba già carica di falli, ma deve riposare anche Pilotti per due falli, Antonietti inizia a ricucire 19-8, Marusic spara ancora da tre e poi fa a metà dalla lunetta (23-10), chiude allo scadere Ielmini (23-12). Secondo quarto movimentato per gli Squali, Alba rientra con uno 0-7 di parziale (23-19), Bertocchi fa voce grossa sotto canestro per due azioni in fila (27-19), poi Parravicini è costretto a riposare per un tecnico che gli costa il terzo fallo, Alba accorcia a un possesso (27-24), Pilotti garanzia da tre ma gli viene fischiato un tecnico e anche lui va a riposare. Ielmini per il 30-26, Gallazzi si appende al ferro e Marusic fa a metà dalla lunetta (33-26), Tarditi e Gioda si avvicinano di nuovo (33-30), Shaq semi preciso dalla linea della carità e poi bravi gli Squali a non consentire l’ultimo tiro agli avversari (34-30).

Alla ripresa è Hidalgo con gioco da tre punti a rimettere le distanze (38-32), Danna e Gioda preciso in lunetta accorciano di nuovo (38-36), Bertocchi da solo a canestro, Valentini dalla distanza va per il 43-36, Gioda continua a fare bene in lunetta, Colli dall’arco, Bertocchi ancora da sotto (45-41). È Gioda a tenere su i suoi e Tarditi pareggia e per la prima volta fa mettere testa avanti ad Alba (45-47). Vantaggio che dura pochissimo. Fiammata biancorossa che accende il gruppo: Pilotti con una giocata delle sue pareggia, Hidalgo fa furto con scasso, Pilotti spara da tre e Marusic è fotocopia di Hidalgo ma si appende anche al ferro con un parziale che è di 9-0 (54-47), Danna sporca la retina, Pilotti fa tre giri in lunetta perfetti (57-49), Marusic e Antonietti fan voce da sotto canestro (59-63), Valentini dall’area, Colli mette la sua seconda tripla a meno di un minuto dalla fine (61-56), ma ci pensano Hidalgo dalla lunetta e Valentini e poi una grande difesa per chiudere i conti: 64-56.

Oleggio Magic Basket– Witt Acqua S. Bernardo Alba: 64-56 (23-12; 34-30; 45-47)

Oleggio: Hidalgo 7, Al Rubeai ne, Valentini 9, Barcarolo ne, Parravicini 5, Pilotti 16, Marusic 15, Gallazzi 4, Bertocchi 8, Corti ne. All. Remonti.

Alba: Antonietti 14, Danna 8, Ielmini 7, Tarditi 6, Ndour ne, Pollone, Gioda 12, Coltro 3, Colli 6, Dell’Agnello ne. All. Jacomuzzi.

FONTE: Ufficio Stampa Mamy OMB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy