Serie B. Senigallia non tradisce al PalaPanzini: Pescara superato 89-75

Serie B. Senigallia non tradisce al PalaPanzini: Pescara superato 89-75

Commenta per primo!

La Goldengas si conferma infallibile alPalaPanzini (quattro successi in altrettante gare) superando 89-75 il Pescara degli ex Polonara e Di Donato, considerata tra le migliori formazioni del girone, nella sesta giornata di andata di serie B.

Quintetto senigalliese sempre in piena zona play-off ed anzi ora nuovamente nel gruppo delle terze dietro alle fuggitive Montegranaro e Falconara, ancora imbattute. I biancorossi rifilano quasi 90 punti ad un team che ne subiva appena 60 di media (miglior difesa del torneo) uscendo alla distanza come nella domenica precedente a Taranto.

Ma il finale stavolta è diverso, con il pubblico in piedi ad applaudire al termine di una partita divertente e dove Valli ottiene ottime cose pure dalla panchina (Catalani e Caverni in particolare).

Pescara avanti nel primo quarto (19-24) e poi ancora a contatto all’intervallo lungo grazie anche ad un preciso Pepe, 15 punti nei primi 20? ma assai meno efficace dopo il riposo (44-42). La Goldengas allunga nella terza frazione con una grande difesa che non concede canestri agli ospiti nei primi cinque minuti del quarto (62-52).

L’inizio dell’ultimo periodo è segnato da un 2+1 di un fantastico Pierantoni (MVP con 21 punti ed altrettanti rimbalzi), che regala il +13 ai suoi (65-52 al 31?) ma la gara è ancora aperta perché la classe dell’intramontabile Rajola (43 anni, 21 punti e 7 assist) guida gli abruzzesi fino al – 8 (68-60), con ancora 5? da giocare.

Non basta però perché la Goldengas gestisce bene gli ultimi possessi e porta a casa un successo meritato e assai prezioso.

TABELLINO

GOLDENGAS SENIGALLIA: Gnaccarini 15, Barsanti 16, Maddaloni 12, Pierantoni 21, Marinelli 6; Pasquinelli, Caverni 8, Diotallevi ne, Catalani 11, Bertoni. All. Valli

PESCARA: Rajola 21, Pepe 24, Timperi I 4, Di Donato 8, Polonara 7; De Vincenzo 6, Bini, Di Fonzo, Timperi II ne, Tabbi 5. All. Salvemini.

Arbitri: D’Orazio di Vittorio Veneto (Tv) e Sartori di Arsiè (Bl)

Parziali: 19-24 44-42 62-52 89-75.

Note: spettatori 450 circa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy