Serie B – Terza vittoria Vis Nova, sconfitta Catanzaro

Serie B – Terza vittoria Vis Nova, sconfitta Catanzaro

Terza vittoria per la Vis Nova Simply che ha superato Catanzaro per 64 a 51 per la settima giornata di campionato di serie B girone C.

Commenta per primo!

Terza vittoria per la Vis Nova Simply che ha superato Catanzaro per 64 a 51 per la settima giornata di campionato di serie B girone C.

Primo quarto in cui i calabresi dimostrano una grande precisione al tiro da fuori piazzando un 9 a 2 grazie a tre triple nelle prime tre azioni di gioco. Ma la squadra di casa non si è scomposta e registrando meglio la difesa è riuscita a rallentare la sfuriata iniziale di Carpanzano e compagni che chiudono comunque in vantaggio il primo quarto per 12 a 17.

Secondo quarto in cui cambia completamente la situazione vista l’alta intensità difensiva messa in campo dai romani che costringe a molte palle perse agli avversari e ad un attacco che si sblocca con un Pierangeli che fa capire che oggi sarà per lui una super giornata (24 punti finali per lui). Con un parziale di 24 a 8 la Vis Nova Simply mette un timbro importante sulla partita chiudendo sul +11 il secondo quarto (36-25).

Terzo quarto che, tranne un 5-0 inizale di Catanzaro, vede la squadra del capitano Argenti tenere il vantaggio in doppia cifra arrivando anche sul +20.

Nell’ultima frazione non c’è più reazione da parte della squadra calabrese che non riesce a superare la difesa della Simply che è sempre attenta e chiude tutte le vie del canestro costringendo gli avversari a ben 23 palloni persi alla fine. Solo nel finale gli ospiti riescono a ridurre di qualche lunghezza lo svantaggio chiudendo sul -13. Termina la partita 64-51.

Un’altra buona prova tra i romani del ’96 Legnini, che già a Cassino aveva avuto un buon impatto sulla partita, che partita dopo partita sta guadagnandosi uno spazio importante nelle rotazioni del Vis Nova Simply mettendo in mostra le sue qualità.

Vis Nova Simply Roma: Matteo Pierangeli 24 (7/9, 2/4), Tommaso Rossetti 12 (2/5, 2/4), Andrea Iannilli 8 (4/6, 0/0), Valerio Staffieri 8 (1/2, 2/5), Marco Legnini 6 (2/3, 0/3), Giulio Casale 2 (1/2, 0/6), Francesco Argenti 2 (1/5, 0/5), Giacomo Baracco 2 (1/3, 0/0), Francesco Gori 0 (0/0, 0/0), Daniele Fiorucci 0 (0/0, 0/1)
Tiri liberi: 8 / 14 – Rimbalzi: 34 9 + 25 (Andrea Iannilli 10) – Assist: 14 (Giulio Casale 6)

Mastria Vending Catanzaro: Devil Medizza 11 (5/10, 0/0), Gianluca Carpanzano 11 (2/9, 1/6), Tomas Di dio 11 (1/6, 2/3), Dario Gaudagnola 10 (2/7, 1/5), Giorgio Artioli 5 (2/2, 0/3), Davide Naso 3 (0/2, 1/2), Nicolas Morici 0 (0/0, 0/0), Luca Calabretta 0 (0/0, 0/0), Domenico Latella 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Monacelli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 16 – Rimbalzi: 34 10 + 24 (Devil Medizza, Giorgio Artioli 8) – Assist: 14 (Tomas Di dio 5)

FONTE: Uff. Stampa Vis Nova Basket Roma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy