Serie B. Tourè guida al colpo la Fiorentina, Torino espugnata

Serie B. Tourè guida al colpo la Fiorentina, Torino espugnata

Commenta per primo!

L’Allmag PMS Basketball paga la pessima serata al tiro e le numerose palle perse lasciando i tre punti sul parquet del PalaEinaudi di Moncalieri: la Fiorentina Basket si impone per 66-71 giocando una partita ordinata, con buone percentuali al tiro e la giusta tranquillità nei minuti finali, quando la squadra di Jacomuzzi si è rifatta sotto arrivando anche a -1 sul 66-67. Negli ultimi giri di lancette sono stati decisivi il canestro di Tourè, che ha riportato avanti di tre punti la formazione toscana, e un paio di conclusioni sbagliate dall’Allmag, che ha sprecato il possibile aggancio. Il fallo sistematico dei gialloblù ha mandato in lunetta per due volte Marusic: il primo giro in lunetta a 32” dalla fine ha visto lo 0/2 dell’esterno, compensato dall’errore da 3 di Conti, mentre nella seconda occasione a 6” il secondo 0/2 ai liberi è stato annullato dal rimbalzo offensivo di Vignali, che ha poi chiuso la partita dalla lunetta.Miglior realizzatore della partita è stato il viola Tourè, autore di 23 punti con 21 di valutazione, a cui si è aggiunta la buona prova di Marusic, a lungo fermato dai falli ma reattivo in attacco e in difesa; per i gialloblù non sono bastati cinque giocatori in doppia cifra (Gioria 16, Tassone 13, COnti 12, Baldasso 11, Agbogan 10) per portare a casa i primi due punti tra le mura amiche del PalaEinaudi.

Hanno pesato la percentuale da 2 punti dell’Allmag (8/27, 29%, con il primo quarto chiuso con 2/8) e le 15 palle perse, da cui Firenze ha ottenuto 13 punti; di contro dall’arco dei 6,75 i gialloblù hanno tirato con il 42%, anche se è sintomatico che il numero di tiri da 2 sia superiore di 1 a quello da 3 (11/26). Positiva la reazione della squadra di Jacomuzzi nella quarta frazione: con poco più di 5’ da giocare e la Fiorentina in vantaggio di 10 punti sul 57-67, un parziale di 9-0 ha riaperto i giochi, frutto della buona difesa e dei tiri liberi di Gioria, Conti e Tassone, prima del finale che vi abbiamo raccontato in precedenza. Bella anche la cornice di pubblico del PalaEinaudi, gremito e caldo nei frangenti importanti del match. In campo per Firenze il prodotto del settore giovanile gialloblù Danny Facchino, autore di 3 punti e accolto dal consueto calore del PalaEinaudi. Con la sconfitta rimediata la PMS rimane all’ultimo posto in classifica mentre Firenze tira un sospiro di sollievo portando a 4 i propri punti: prossimo impegno a Pavia domenica alle ore 18.

ALLMAG PMS BASKETBALL-FIORENTINA BASKET 66-71 (13-21, 37-40, 48-55)

PMS BASKETBALL: Gioria 16, Agbogan 10, Tassone 13, Di Bonaventura, Trovato, Baldasso 11, Cattapan 4, Conti 12, Pichi, De Ninno ne. All. Jacomuzzi. Ass. Siclari, Mosso.
FIORENTINA: Lenti 7, Marusic 12, Baggio ne, Bojovic ne, Furfaro 4, Lasagni 10, Facchino 3, Vignali 10, TOurè 23, Di Giacomo 2. All. Salieri
ARBITRI: Paolo Puccini e Andrea Capponi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy