Serie B. UFFICIALE: Campli, Riziero Ponziani secondo rinforzo

Serie B. UFFICIALE: Campli, Riziero Ponziani secondo rinforzo

Secondo colpo di mercato per il Campli Basket “Nino Di Annunzio”, dopo le conferme di Petrazzuoli, Bottioni, Serroni e Petrucci e l’arrivo di Salafia.

Commenta per primo!

Secondo colpo di mercato per il Campli Basket “Nino Di Annunzio”, dopo le conferme di Petrazzuoli, Bottioni, Serroni  e Petrucci e l’arrivo di Salafia, ecco approdare in terra farnese, un’ altro giocatore che va a rafforzare il settore interno, si tratta di Riziero Ponziani, pivot di 2,06 classe 1994 proveniente dalla npc Rieti, con la quale la scorsa  stagione, ha disputato il campionato di serie a2 girone ovest. Pian piano va’ dunque componendosi il mosaico, che la società del presidente Impaloni metterà a disposizione di coach Millina. Ponziani giocatore ventiduenne, così come Salafia, arriva a Campli, con un accordo su base triennale e la voglia di far bene e soprattutto di crescere, affinando quelle qualità, che gli addetti ai lavori già gli riconoscono. Ponziani muove i primi passi nel mondo del basket, a S.Cesareo, dove completa tutte le giovanili sino all’under 19, poi il passaggio in C1 a S.Pino, prima di approdare con il doppio tesseramento all’Euro Basket Roma, dove disputa il Campionato under 20 eccellenza, insieme al torneo di C1 sempre con la società capitolina. Da Roma l’arrivo a Rieti dove è rimasto tre anni.

“L’arrivo a Campli – ha dichiarato Ponziani – è stato frutto del lavoro del mio procuratore, il quale mi ha parlato molto bene del posto, dell’ambiente e della forte tradizione che c’è verso la pallacanestro. “Devo dire – ha proseguito Ponziani – che sono molto contento di venire a Campli, di fare questa nuova esperienza, di mettere a disposizione quelle che sono le mie caratteristiche.” Per quanto riguarda il Campionato di Serie B, ha concluso Ponziani: “pur non disputandolo, ho sempre sentito dire, che trattasi di un torneo impegnativo, difficile e dunque bisogna affrontarlo nel migliore dei modi, per cercare di farsi trovare pronti”.

Ponziani è dunque pronto per questa sua nuova avventura lontano da Rieti, e Campli è pronta ad accogliere un giocatore che per caratteristiche, predilige giocare da pivot basso, attaccare il canestro e far valere le sue doti fisiche, da rimarcare altresì la mano educata nel tiro dalle media. Un giocatore dunque giovane, ma dalle ottime prospettive, su cui coach Millina lavorerà e non poco, affinchè  possa diventare un fattore determinante, all’interno dello scacchiere farnese.

FONTE: Ufficio Stampa Campli Basket “Nino Di Annunzio” 1957

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy