Serie B. UFFICIALE: Crema, il secondo volto nuovo è Thomas De Min

Serie B. UFFICIALE: Crema, il secondo volto nuovo è Thomas De Min

Secondo volto nuovo della stagione per la Pallacanestro Crema, che firma nel ruolo di ala grande un nome importante come l’ex Urania Milano Thomas De Min.

Commenta per primo!

Secondo volto nuovo della stagione per la Pallacanestro Crema, che firma nel ruolo di ala grande un nome importante come l’ex Urania Milano Thomas De Min.
Nato a San Vito al Tagliamento nel 1986, alto 203 centimetri e dotato di un fisico esplosivo, è un giocatore cui piace giocare fronte a canestro, tenendo aperte entrambe le possibilità, attaccarlo o tirare da fuori.
Nel suo palmares anche 5 convocazioni nel 2008 con la Nazionale A. Ha sempre militato in squadre di alto spessore, come Virtus Siena, Capo d’Orlando, Treviglio, Perugia, Fortitudo Bologna.
Ecco le sue prime parole da leone biancorosso:”Quello che mi ha convinto a venire a Crema è stata la volontà e la serietà della società e del coach, che conosco da parecchi anni e che stimo, di volermi in squadra. Oggi come oggi è importante arrivare in un ambiente che ti vuole.
I miei obiettivi per la prossima stagione saranno aiutare il più possibile i miei compagni e consolidare quello che di buono è stato fatto l’anno scorso, creando entusiasmo in squadra e attorno alla squadra.
Personalmente non ho seguito moltissimo il mercato estivo, ma da quello che ho visto in questi anni sicuramente il livello di questo campionato si sta alzando, con tanti nomi e piazze importanti e storiche che vogliono tornare ai livelli di un tempo. Quindi sarà un campionato interessante ed molto equilibrato con tantissime squadre ostiche.
Tra i nuovi compagni quello che conosco sicuramente meglio è Bozzetto, essendo anche lui di Pordenone, ma più o meno anche gli altri ragazzi li conosco avendoci giocato contro l’anno scorso e in anni passati anche con altre casacche.”
Lo scorso anno il lungo friulano ha messo a segno 9,8 punti di media a partita e catturato 7,1 rimbalzi in circa 27 minuti di utilizzo, contribuendo fattivamente alla bella stagione dei Wildcats milanesi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy