Serie B. UFFICIALE: Cuore Napoli Basket, altre conferme con Murolo e Rappoccio

Serie B. UFFICIALE: Cuore Napoli Basket, altre conferme con Murolo e Rappoccio

La società Cuore Napoli Basket è orgogliosa di annunciare le conferme del giovane play classe ’96 Andrea Murolo e di Bruno Rappoccio, anche per la stagione 2016/17.

Commenta per primo!

La società Cuore Napoli Basket è orgogliosa di annunciare le conferme del giovane play classe ’96 Andrea Murolo e di Bruno Rappoccio, anche per la stagione 2016/17.

Per Murolo è il quinto anno con questa società, dove ha vinto due campionati di Serie C, un campionato di Serie D e una coppa Campania. Il play ha guidato anche l’Under 19 alle Finali Nazionali di Vasto, dove si è distinto con grandi prestazioni. Murolo ha già giocato nel campionato di Serie B, prima di arrivare alla corte del Presidente Ruggiero, quindi per lui si tratta di un ritorno in questa categoria. Ecco le parole del giocatore azzurro: “Il Presidente Ruggiero ha sempre creduto molto nei giovani, le sue non sono solo parole, ma fatti concreti, a differenza di molti altri. Vogliamo fare una buona stagione, siamo pronti a dare tutto per portare di nuovo Napoli nelle posizioni che merita. Come si suol dire, andiamo dove possiamo. Sarà una guerra fino all’ultima giornata e noi siamo pronti ad affrontare tutte le battaglie dando sempre il 100%”.

Rappoccio, classe, ’94, è al terzo anno con la società del Presidente Ruggiero. Proviene dal settore giovanile di Reggio Calabria, vantando esperienze anche con la Fortitudo Bologna e con Rimini. Con Reggio Calabria ha disputato due campionati di DNA e uno di DNB. L’anno scorso ha contribuito alla vittoria del campionato di Serie C, protagonista soprattutto negli spareggi promozione. Ecco le sue dichiarazioni: “Ho visto con i miei occhi in questi anni l’impegno che il Presidente Ruggiero ha messo e mette con noi giovani, ora tocca a noi ripagarlo con quello che gli spetta. Le scorse esperienze in questa categoria le ho avute da ragazzino, quindi non vedo l’ora di poter dare il mio contributo alla squadra. Penso che sarà un campionato tostissimo, bisognerà impegnarsi al massimo dal primo all’ultimo giorno. Napoli deve tornare a respirare basket, noi siamo pronti a lottare per far esultare i nostri tifosi. Sto contando i giorni alla prima partita di campionato, ci divertiremo e vi faremo divertire”.

FONTE: Uff. Stampa Cuore Napoli Basket

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy