Serie B. UFFICIALE: CUS Taranto, c’è la firma di Alessandro Azzaro

Un altro tassello per il roster del Cus Jonico Basket Taranto. Ad alzare i centimetri e la forza della squadra a disposizione di coach Putignano è arrivato dalla Sicilia, Alessandro Azzaro.

Commenta per primo!

Un altro tassello per il roster del Cus Jonico Basket Taranto. Ad alzare i centimetri e la forza della squadra a disposizione di coach Putignano è arrivato dalla Sicilia, Alessandro Azzaro.

Ala grande, all’occorrenza anche ala piccola, Azzaro è nato il 22/12/1993 a Messina dove ha mosso i primi passi nel mini basket. Quindi, giovanissimo, la chiamata della Fortitudo Bologna dove il piccolo Alessandro arriva a 13 anni a compie tutta la trafila under fino ai 17 anni. La sua carriera in prima squadra comincia in Serie C con Fabriano e, poi, alla Viola Reggio Calabria nel 2013 per due stagioni in A2. La scorsa stagione poi si è ulteriormente avvicinato a casa, giocando a Palermo in Serie B nel girone C.

Grande esplosività, dall’alto dei suoi 202 cm, e rapidità nei movimenti permettono ad Alessandro Azzaro di rendere al meglio anche come ala piccola.

Così il messinese descrive la chiamata del Cus Jonico: “Ho avuto modo di parlare da subito con coach Putignano. Mi ha detto che mi avrebbe voluto per il suo progetto di gioco e in generale che sarei stato utile a quello cestistico della società. Mi ha spiegato il suo modo di vedere la pallacanestro e mi ha convinto, sono sicuro che ci sono le basi per fare bene. C’è tanto da lavorare, lo so ma questo non mi spaventa. Ho tanta voglia di fare così come, sono sicuro, ce l’avrà tutta la squadra. Non vedo l’ora di giocare al PalaMazzola. So che dovremo convincere il pubblico a riempire gli spalti con le nostre vittorie ma questo sarà uno sprone di più a fare bene”.

FONTE: Uff. Stampa CUS Jonico Basket Taranto

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy