Serie B. UFFICIALE: E’ Luca Fowler il primo volto nuovo della Stella Azzurra Viterbo

Serie B. UFFICIALE: E’ Luca Fowler il primo volto nuovo della Stella Azzurra Viterbo

È’ Luca Fowler, nato a Roma nel ’96, il primo nuovo acquisto della Stella Azzurra Viterbo per la stagione 2016/2017. Guardia tiratrice di 193 cm, inizia a giocare a pallacanestro con una squadra del quartiere (Pro Club) fino all’under 15.

Commenta per primo!

In mattinata i dirigenti della Stella Azzurra hanno ufficialmente iscritto la squadra al prossimo campionato di Serie B e contestualmente annunciano l’apertura del mercato.

È’ Luca Fowler, nato a Roma nel ’96, il primo nuovo acquisto della Stella Azzurra Viterbo per la stagione 2016/2017. Guardia tiratrice di 193 cm, inizia a giocare a pallacanestro con una squadra del quartiere (Pro Club)  fino all’under 15.

Si trasferisce nelle due successive stagionial Pass Roma dove disputa due campionati di Under 17 Elite ed uno di serie D.

Poi passa alla SAM Basket Roma, alla corte di Roberto Castellano, coach scopritore di tantissimi giovani talenti approdati poi alle massime serie. Disputail primo anno sia il campionato Under 17 Eccellenza che quello diC2 ed il secondo anno il campionato Under 19 Elite (riuscendo a raggiungere le finali nazionali) ed ancora la C2.

Nel 2014 viene chiamato giovanissimo ad esordire in Serie Bdalla BPC Virtus Cassino.

Terminati gli studi superiori entra a far parte di un accademia di pallacanestro in Spagna (Settembre 2015-Marzo 2016) e supera anche i test d’ingresso per una successiva esperienza in un college americano che per motivi familiari non può però concretizzare.

Seguìto da tempo dalla Stella Azzurra,e’ stato inserito dallo staff tecnico nel gruppo chiamato a Viterbo a giugno per visionare prospetti di interessanti, confermando tutte quelle qualità che hanno convinto subito la società biancostellata a volerlo a Viterbo nella prossima stagione.

“Questa opportunità – dichiara Fowler – sarà un’occasioneper dimostrare a me stesso e poi agli altri di poter giocare e fare bene anche in questa serie certo molto impegnativa. Nonostante le soddisfazioni alterne di queste ultime due stagioni, la capacità di lavorare duramente, la serietà e la voglia di fare sacrifici dentro e fuori dal campo non mancano e non mancheranno. Intanto ho rinunciato fin da subito anche all’idea di andare in vacanza. Ho anche intenzione di iscrivermi all’università e studiare scienze motorie, perché il basket è la mia passione, ma come tutti gli sport durerà solo fino a una certa età e bisogna pensare anche al futuro”.

Con la scelta di Fowler, giocatore tecnico ed ottimo tiratore, la Stella Azzurra conferma di voler proseguire anche quest’anno nel solco della trascorsa stagione, puntando su giovani di qualità e conferme importanti in un giusto mix che le permetta di disputare serenamente un campionato difficile ed affascinante come la Serie B Nazionale.

Intanto, da tutta la Stella Azzurra Viterbo, un grande “in bocca al lupo” al primo arrivato Luca Fowler.

 

Ufficio Stampa Pallacanestro Stella Azzurra Viterbo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy