Serie B. UFFICIALE: Joel Myers, Forti e Ghirelli per i Tigers Forlì

Tris giovane e vincente per i Tigers nella prima infornata di talenti per la serie B. Si tratta di Joel Myers, Francesco Forti e Matteo Ghirelli.

Commenta per primo!

Tris giovane e vincente per i Tigers nella prima infornata di talenti per la serie B. Si tratta di Joel Myers, Francesco Forti e Matteo Ghirelli.

Joel Myers è un playmaker di 1 e 85 del 1995, cresciuto nelle giovanili di Rimini Crabs, società con cui ha conquistato un terzo posto nelle finali nazionali del 2011. Ha esordito in serie B con la prima squadra nella stagione 2012/2013. La sua prima vera esperienza è stata in serie C a Sora dov’era il play titolare. Lo scorso anno ha giocato in B con la Virtus Fondi: ha segnato 9.5 punti e distribuito 2,5 assist.
Joel: Sono molto contento che i Tigers Forlì mi abbiano contattato perché si tratta di una società solida e ambiziosa con obbiettivi validi. Darò il meglio di me per esprimere al 100 per 100 le mie abilita. Sto trascorrendo l’estate in palestra per arrivare pronto al raduno. Sono sicuro che coach Di Lorenzo potrà migliorarmi.
Francesco Forti è un play di scuola Don Bosco Livorno del 1994 con due finali nazionali giovanili (2011/12, 2012/13) alle spalle. Ha giocato a Empoli in C1 e nel 2014 a Martina Franca. Poi un’esperienza di vita e sport l’ha portato in Danimarca e quindi nella stagione 2015/16 ha giocato nella Libertas Livorno. Promosso in C Gold ha fatto registrare 13,8 punti e 3,8 assist.
Francesco: Sono felicissimo di essere approdato ai Tigers, spero sia una stagione ricca di soddisfazioni per tutti, ringrazio la società e l’allenatore per la possibilità che mi è stata concessa.Matteo Ghirelli è una guardia del 1996 di 1 e 85. Fino all’Under 17 a Santa Maria Maddalena e quindi un anno di eccellenza a Ferrara. Aggregato alla prima squadra emiliana, neo promossa in A2 Silver, ha fatto l’esordio nel dicembre del 2013. E’ entrato nel roster della Mobyt e nella scorsa stagione ha giocato nella Bondi Ferrara disputando anche l’ultima annata giovanile con la Vis vincendo il titolo tricolore Elite.
Matteo: E’ la mia prima esperienza fuori casa, con Forlì spero di crescere sia a livello tecnico che umano. Le motivazioni sono molte, spero di essere un buon aiuto per la squadra per raggiungere obbiettivi importanti.

FONTE: Uff. Stampa Tigers Basket Forlì

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy