Serie B. UFFICIALE: la LUISS e coach Paccariè ancora insieme

L’ASD LUISS è lieta di annunciare il prolungamento del rapporto professionale con Coach Andrea Paccariè che, quindi, anche nella stagione sportiva 2016/17 siederà sulla panchina della formazione militante in serie B.

Commenta per primo!

L’ASD LUISS è lieta di annunciare il prolungamento del rapporto professionale con Coach Andrea Paccariè che, quindi, anche nella stagione sportiva 2016/17 siederà sulla panchina della formazione militante in serie B.

Una riconferma scontata e fortemente voluta da ambo le parti, dopo lo straordinario campionato portato a termine da Paccariè, il suo Staff e i giocatori che, dopo i primi difficili mesi, hanno giocato un girone di ritorno eccellente, conquistando i playoff per la promozione in A2 dopo aver concluso la regular season al 7° posto, ottenendo anche il miglior risultato di sempre dell’ASD LUISS in questa categoria, con 16 vittorie (che sarebbero state 17 senza l’esclusione di Napoli dal campionato, nda). Inoltre in questa stagione sono arrivati importanti riconoscimenti anche per il giovanissimo Eugenio Beretta che ha conquistato una serie di convocazioni nella Nazionale Italiana Under 20, (come successo nel 2015 a Marcon e Faragalli), confermando l’importante crescita effettuata nel corso dell’anno, grazie al lavoro certosino dell’atleta e di tutto lo Staff Tecnico. Paccariè ha avuto a disposizione una squadra giovanissima, nuova per 8/14, dall’età media di 21.4 anni, che ha sofferto le tante novità ad inizio anno, per poi trovare un amalgama incredibile dentro e fuori dal parquet, e che ha portato quindi ad un risultato storico per la punta di diamante del progetto ASD LUISS, capace di vincere 11 delle 13 gare disputate da gennaio ad aprile, prima di cadere contro la quotata Palestrina nei quarti di finale playoff.

“Sono contento di poter portare avanti nei prossimi anni il programma iniziato nel 2014 – dichiara l’allenatore capitolino – perché penso che la particolarità della nostra attività sia stimolante e che in questi due anni i risultati ottenuti siano stati importanti sotto ogni punto di vista. Intanto abbiamo conquistato i playoff in entrambe le stagioni, ma soprattutto abbiamo visto la crescita esponenziale dei ragazzi più giovani, affrontando contestualmente un effettivo ricambio generazionale senza subire troppo il contraccolpo dei tanti cambiamenti. Ringrazio la società per la fiducia che ha riposto in me, ringrazio il mio Staff con cui lavoro in modo eccellente sin dal primo giorno, e i miei giocatori che quest’anno hanno dimostrato un’incredibile voglia di crescere e maturare sia dal punto di vista sportivo che umano anche nei momenti complessi e questa è la più grande soddisfazione per un allenatore.”

Coach Paccariè, in queste settimane impegnato come capo-allenatore della Nazionale Maltese, tornerà in Italia dopo gli “European Championship for small Countries” al via il 27 giugno, per guidare le selezioni tecniche che si terranno al PalaLUISS di Roma dall’11 al 13 luglio e per le quali chi volesse partecipare può inviare il proprio curriculum sportivo all’indirizzo sport@luiss.it.

Ad Andrea va l’in bocca al lupo da parte di tutta la Dirigenza per questa terza stagione insieme.

FONTE: Uff. Stampa ASD LUISS Roma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy