Serie B. UFFICIALE: Maddaloni completa il reparto lunghi con Giovanni Esposito

Giovanni Esposito va così a completare il reparto lunghi insieme a Federico Saini e Giuseppe Luongo.

Commenta per primo!

L’A.S.D. Pallacanestro San Michele Maddaloni comunica di aver ingaggiato per la stagione 2016/17 l‘ala-pivot Giovanni Esposito che va così a completare il reparto lunghi insieme a Federico Saini e Giuseppe Luongo, ed ovviamente ad aggiungersi agli esterni Fabio Sansone, Giangiacomo De Vincenzo, Alessandro Guagliardi ed Ernesto Carrichiello. L’ala-pivot classe 1994, alto 204 cm, è nato a Napoli ma si è formato cestisticamente al Vesuvius Cercola prima di attirare le attenzioni della storica Scavolini Pesaro che decise di puntare sulla sua crescita. Successivamente si trasferisce, per la stagione 2012/13, nel blasonato settore giovanile della Stella Azzurra Roma dove partecipa al campionato Under 19 DNG. L’anno dopo viene ingaggiato dall’Aurora Jesi per disputare il campionato di Serie A2 trovando però poco spazio. Tempo un anno e cambia ancora casacca, indossando questa volta quella del Basket Piombino in Serie B. L’estate scorsa tenta il grande salto venendo aggregato prima alla Juvecaserta per il raduno estivo, e poi alla Virtus Roma per l’inizio del campionato di Serie A2. A fine novembre viene ingaggiato in Serie B dal Globo Isernia esordendo con la sua nuova squadra proprio contro Maddaloni. Insieme ai suoi compagni Sansone e Guagliardi è stato protagonista della salvezza raggiunta dal team molisano. Lungo dalla grande forza fisica, Giovanni rappresenta un’aggiunta non da poco per il pacchetto lunghi biancazzurro che nel pitturato dovrà sgomitare tantissimo.

«Ho scelto Maddaloni per varie ragioni – ha esordito il neo lungo calatino -, tra queste il buon clima che c’è tra la dirigenza, lo staff ed i tifosi che mi è stato riferito e che ho potuto constatare da vicino quando ci ho giocato contro. Ricordo che la tifoseria è molto calorosa, e quest’anno penso che li faremo davvero divertire, faremo tanto per ricambiare il loro sostegno. Per quanto riguarda me, metterò tutto me stesso in questa stagione, sarò a disposizione di coach Monda che conosco da anni ma sempre come avversario ed ovviamente dei compagni di squadra – ha concluso Giovanni Esposito -, e se c’è entusiasmo e positività ancora meglio».

Il dirigente responsabile del San Michele Maddaloni, Pasquale De Filippo, ha così commentato su questo ennesimo ingaggio in vista della prossima stagione: «Giovanni è un elemento di grande sostanza sotto canestro e di grande duttilità, molto motivato e grintoso. Siamo certi che la sua voglia di affermarsi sia l’arma in più che ci tornerà molto utile. Un grosso benvenuto a Giovanni».

FONTE: Uff. Stampa A.S.D. Pallacanestro San Michele Maddaloni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy